HomeComputerAccessoriChilkey ND75: la tastiera meccanica con schermo LCD e senza viti!

Chilkey ND75: la tastiera meccanica con schermo LCD e senza viti!

Chilkey stupisce con una tastiera 75% full alluminio, Wireless, Bluetooth, e screwless! Nessuna vite, sistema di assemblaggio rapido ed uno schermo LCD navigabile e funzionale, a soli 89 dollari.

La Chilkey ND75 è davvero la tastiera meccanica definitiva, tuttofare e con switch lineari.

Specifiche

  • Layout ANSI e formato 75% Flex Cut
  • Keycaps Double Shot PBT – Cherry Profile
  • Hot swappable
  • Switch ES Dopamine Blue – Lineari
  • Gasket-mounted – O-Ring Mounted – Tray-Mounted
  • Schermo LCD navigabile e customizzabile
  • 3 tipi di Connessione: cablata, wireless, bluetooth
  • 2 Batterie a contatto magnetico – 1800mAh *2
  • RGB
  • Cablata – Wireless (dongle USB 2.4g) – Bluetooth (fino a 3 dispositivi)

Formato & Dimensioni

tastiera in alluminio chillkey nd75

Dalle dimensioni 322 mm x 139,8 mm x 19.3 mm, Chilkey ND75 si presenta con un peso importante da ben 1680g, ed in 4 colorazioni: Mountain Blue; Elegant Purple; Pure White; Jet Black. Il formato è più compatto del previsto, manca il tasto R-ALT, ma in compenso lo schermo LCD è navigabile e si può personalizzare direttamente da lì.

La personalizzazione del secondo layout, accessibile tenendo premuto il tasto FN, avviene dal software pratico e leggero. La sua particolarità è di poter essere smontata senza dover svitare nemmeno una vite. Ma prima di procedere alla scoperta del sistema di fissaggio, vediamo cosa troviamo nella scatola.

Unboxing

All’interno della confezione troviamo lei, Chilkey ND75 Mountain Blue, bellissima e davvero molto pesante. Rifinita in modo eccellente in ogni suo aspetto. Abbiamo poi un manualetto di 3 pagine dove è mostrata la legenda, per l’utilizzo del tasto FN.

All’interno di un’altra scatola, interna, troviamo il cavo USB-C a USB-A, le guarnizioni per poter cambiare il sistema di fissaggio, sostituendolo con il sistema gasket, e poi le viti per l’installazione tray-mounted.

La tastiera arriva già assemblata con il sistema O Ring e, cambiare totalmente sistema di fissaggio, non richiede più di qualche minuto.

Come si smonta

Chillkey ND 75 smontata

Mettiamo i pollici sul tasto ESC e sul tasto INSERT, poi con gli indici facciamo pressione dall’alto verso il basso, proprio sotto il front plate, per sentire subito un “clak”. Successivamente sulla sinistra si fa la stessa cosa con il tasto L-CTRL, tirando con poca forza il front plate dall’angolo in basso a destra.

A questo punto si solleva il front plate verso destra, stando attenti al ribbon cable che collega lo schermo LCD alla PCB. Si rimuove il ribbon cable, et voilà le jeux sont fait! Possiamo sollevare con attenzione la PCB, stando attenti al ribbon cable collegato alla PCB, che permette il collegamento magnetico della placca elettrica a quella delle batteria.

Non ti preoccupare, perché la placca elettrica magnetica non è fissata alla PCB.

Sistemi di fissaggio

Chillkey ND75 O-ring

A questo punto puoi rimuovere gli O Ring, e sostituirli con i gasket forniti in confezioni, oppure addirittura avvitare il plate in policarbonato con le viti al case. Il suono cambierà leggermente, e il tipo di sistema segue molto il gusto personale.

C’è chi preferisce avere un certo grado di flessione della tastiera mentre si digita, chi invece preferisce un sistema tray-mounted dove la flessione è minima o assente. Il sistema è geniale, ingegnerizzato a puntino, ed incontra davvero proprio tutti i gusti in termini di assemblaggio e di sonorità.

Materiali e qualità costruttiva

Chillkey ND75 retro in alluminio

Più strati di schiuma acustica sono già preinstallati: sotto il front plate degli switch c’è un strato di schiuma per isolare il loro, poi è presente un ulteriore strato IXPE per armonizzare il suono, un altro strato ancora in PET, ed un ultimo strato di schiuma PORON a contatto con la PCB sul fondo del case.

Il risultato è un suono pieno, corposo, e armonioso. Riempiendo così tanto il case di una tastiera c’è sempre il rischio che il suono tenda ad appiattirsi, ma non è il caso di ND75.

Ciò conferisce alla tastiera un suono silenzioso ma nitido con molta profondità. È un suono molto schiumoso, tuttavia, quindi dovrai goderti la firma del suono per trovare davvero questa tastiera adatta a te.

ND75 può essere installata  in tre modi, infatti ci sono 3 configurazioni possibili. Di base sono installati degli O Ring, situati attorno a delle “linguette” sulla PCB; poi questi O Ring possono essere rimossi e installati dei gasket, direttamente sul plate, inclusi nella confezione; ed infine sono presenti delle viti per la modalità plate-mounted, rimuovendo quindi ogni tipo di guarnizione e così rendere la tastiera più rigida. Tutte le soluzioni permettono di regolare in maniera diversa, la sensazione di scrittura della tastiera, diminuendo o aumentando la durezza o la flessione durante la battitura.

Switch & Keycaps

Switch keycaps Chillkey ND75

Gli switch sono in PBT Double Shot ma non sono shine-through, mentre come switch abbiamo dei EF Dopamine Blue Lineari da 45gf fino ad un massimo di 53gf sul fondo, con un total travel di 3.6 – 0.2 mm ed un pre-travel di 2.0 – 0.6 mm. Molla dual stage da 22 mm, e prelubrificati di fabbrica.

Il risultato è quello di avere un “thock” davvero molto profondo, e soddisfacente. Nessun tipo di wobbling, gli switch e i keycaps si incastrano perfettamente nelle loro sedi, non strusciano e non ballano. Non è presente nessun rumore fastidioso proveniente dai tasti o da altre parti della tastiera.

Struttura Chillkey ND75

PC per il top, Nylon per il bottom e STEM in POM. Il feedback della molla double stage, a parere personale, è migliore rispetto a quella single stage, riesce a dare uniformità alla battitura senza essere pesante. Il ritorno del tasto, al rilascio, è immediato senza essere brusco.

Software

Il software è essenziale, è un driver di pochi mega, ma permette di impostare gli effetti RGB, secondo layout con funzioni secondarie (FN+), e personalizzare l’immagine (GIF) dello schermo LCD.

Nessuna anomalia da segnalare, non è bello da vedere ma è funzionale e non ho riscontrato nessun bug durante l’utilizzo. Ovviamente, non è a livello di quello della Wooting 60He ma ha tutto il necessario per personalizzarla.

Connessioni

Interruttore WiFi Chllkey ND75

Tre sono le modalità di connessione di questa tastiera, quella cablata, wireless e bluetooth fino a 3 dispositivi. Non è presente nessuno switch esterno per abilitare le modalità wireless e bluetooth. Per attivare le batterie, e accedere così alle modalità senza fili, devi rimuovere il tasto R-Shift con un keycap puller, e sotto troverai un piccolo switch.

Con uno stuzzicadenti sposta il selettore dello switch nell’unica altra posizione possibile. In questo modo attiverai il contatto delle batterie, e la tastiera si illuminerà anche senza cavo. A questo punto con FN+QWE puoi fare il pairing con 3 diversi dispositivi, mentre con FN+R attivi la modalità wireless, e la tastiera si collegherà al suo dongle USB. Infine con FN+T esclude tutte le modalità wireless, attivando la modalità cablata.

Schermo LCD

display LED Chillkey ND75

La prima tastiera con schermo che avevo provato è stata la Epomaker RT100 e non avevo trovato grande utilità. Bello, ma mai effettivamente usato.

Qui, però, lo schermo LCD è navigabile grazie alla combinazione FN+(+) e FN+(-), mentre per confermare la scelta basta premere FN+(ENTER). Dal menu dello schermo può essere scelto di riprodurre un’immagine GIF, oppure data, ora e altre funzioni di stato (capslock, modalità cablata, wireless, bluetooth). Si possono selezionare gli effetti RGB, la lingua e molto altro ancora. 

Esperienza di scrittura & Conclusioni

La tastiera esce dalla scatola proprio come descritto, perfetta. Non ci sono modifiche da fare e puoi iniziare subito a scrivere godendo appieno del sound fantastico di ND75. Dopo aver provato la Shadow-X non credevo che mi sarei trovato così bene con un’altra tastiera, ma la Chilkey la surclassa proprio.

Il sistema di sgancio e apertura della tastiera è davvero geniale, ed è anche molto resistente.

Non ho commenti da fare, considerando anche il prezzo di soli 89 dollari. Vero è che potevano includere un keycap puller in bundle, per poter accedere allo switch che attiva il contatto con le batterie, ma è anche vero che il tasto viene via con una leggera forza delle dita.

Potrebbe interessarti:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui Social

127FansMi piace
26FollowerSegui
373IscrittiIscriviti
- Spazio pubblicitario -

Ultimi articoli

Chillkey ND75 stupisce: una tastiera al 75% full alluminio, Wireless, Bluetooth, e screwless! Nessuna vite, sistema di assemblaggio rapido ed uno schermo LCD. Esperienza di scrittura impeccabile, gaming un po' meno, ma decisamente buono.Chilkey ND75: la tastiera meccanica con schermo LCD e senza viti!