La migliore chiavetta WiFi per PC fisso e altri dispositivi

Chiavetta WiFi per PC fisso

Vuoi connettere il tuo computer o la tua smart TV samsung compatibile alla rete domestica, ma non hanno il modulo wireless, oppure sono lenti e supportano solo un ormai vecchio WiFi 2 o WiFi 3? La migliore soluzione è una chiavetta WiFi per PC fisso, portatile, per stampanti e console, economica e che permetta la connessione ad internet in modo semplice e veloce.

I recenti router wireless ed i nuovi modem forniti dagli operatori telefonici, si aggiornano alle frequenze 5ghz garantendo sempre più alte velocità di trasmissione e basse tempi di risposta.

Una chiavetta wifi con gli ultimi standard WiFi evita che si debba l’acquisto di un nuovo dispositivo multimediale o di un computer aggiornato. Se il vostro dispositivo preferito ha una porta USB ma non ha una connessione cablata ed è lontano dal modem wireless, perchè non permettergli di connettersi alla rete grazie ad questo dispositivo?

Cerchi quella compatibile con la tua smart tv o per il tuo PC fisso che ti garantisca la massima velocità in ogni posto e situazione, che si integri bene con il tuo dispositivo e che sia facile da configurare. Qui sotto analizziamo le migliori 5 chiavette wifi USB del 2021.

Cos’è una chiavetta wireless e a cosa serve

Come funziona la pennetta WiFi

Una chiavetta wireless, conosciuta anche come “penna”, è una periferica USB o se vogliamo una scheda di rete di ridotte dimensioni. Permette di connettersi ad una rete senza fili, consentendo di stabilire una comunicazione tra i tuoi dispositivi e il router wireless di casa o ufficio.

Alcuni computer, stampanti e smart tv sono sprovvisti di modulo wireless, mentre altri dispositivi come le console o periferiche multimediali hanno bisogno di migliorare il proprio segnale. A volte capita anche che si rompa il modulo esistente del pc fisso o portatile e la sua sostituzione potrebbe essere troppo cara.

Le 5 migliori chiavette WiFi USB del 2021

Una volta chiarito a cosa serva l’utilizzo di una chiavetta wifi e quando sia necessario averne una nella propria tasca, possiamo passare alla rassegna dei modelli più conosciuti e facili da trovare in commercio, per tutte le tasche.

Le chiavette wifi USB sono estremamente economiche, danno a tutti la possibilità di accedere alla propria rete senza fili ed anche alle reti senza fili pubbliche.

Al giorno d’oggi la copertura wifi è ormai aperta al pubblico e proposta da molte regioni e comuni. Troviamo reti wifi pubbliche all’interno di bar ed altre attività, dove il cliente è solito sedersi e lavorare o divertirsi tenendosi aggiornato utilizzando la rete wifi del punto vendita.

Passiamo quindi all’analisi delle chiavette o penne wifi USB più popolari e di facile reperibilità.

Le 5 migliori chiavette WiFi per un pc fisso sono:

TP-Link Archer T3U

TP-Link è uno dei marchi più noti del settore, rinomato per affidabilità nel tempo e per portare ovunque soluzioni economiche. Archer T3U AC1300 ha tutto quello che una chiavetta wifi dovrebbe avere: WiFi 802.11b/g/n a 2.4 GHz, e 802.11a/n/ac a 5 GHz 5dbi,  USB 3.0, è dotata di un’antenna removibile omnidirezionale.

Potrai orientare l’antenna verso il punto migliore per avere il massimo della velocità e della stabilità di segnale. Supporta la tecnologia MU-MIMO, e ti garantisce una sicurezza con chiave e cifratura standard WPA/WPA2. Grazie alla tecnologia 256QAM, in grado di dare un boost di velocità, vanta un trasferimento a fino a 400Mbps a 2.4ghz e fino a 867Mbps a 5ghz.

Tutto quello che ci si deve aspettare da una chiavetta wifi USB di ultima generazione. Download veloci, sicuri e streaming HD e 4K senza interruzioni.

Offerta
TP-Link Archer T3U Plus AC1300Mbps
WiFi 2.4ghz & 5ghz | AC 1300 - 1300Mbps | USB 3 | MU-MIMO | Antenna Removibile Omnidirezionale | Windows & Mac OS

2 Netgear AC1200 Micro: l’alternativa più valida

Netgear AC1200 Micro

Netgear da sempre sul mercato del networking ha prodotto una chiavetta wifi USB in miniatura compatibile con gli standard 802.11 a/b/g/n e con i router Wi-Fi AC WiFi 6 2×2, MU-MIMO e Beamforming. Questa chiavetta sa essere molto veloce, stabile e soprattutto “invisibile” grazie alla formula inserisci-e-dimentica plug-n-forget.

Con il suo minimo ingombro potrai aggiornare il tuo PC fisso o la tua smart tv compatibile, oppure potrai potenziare il wifi del tuo vecchio notebook in modo “invisibile”.  La velocità massima promessa è di ben 1200 mbps e con la sua tecnologia dual band, vengono ridotte le interferenze per una connessione migliore, più stabile e veloce su tutti i dispositivi.

Offerta
Netgear Chiavetta USB WiFi, Compatibile con tutti i Modem Router
WiFi 2.4ghz & 5ghz | AC 1200 - 1200Mbps | Plug-n-forget | MU-MIMO & Beamforming | Antenna Interna | Windows & Mac OS
D-Link DWA-181

Chiavetta wifi USB compatta o “Nano” anche per D-Link. È compatibile con Wi-Fi 802.11ac Wave 2 e MU-MIMO, ed è dual band 2.4ghz a 400/Mbis e 5ghz 867/Mbis. Supporta la crittografia 128bit WPA/WPA2 per la mantenere la massima sicurezza all’interno della tua rete domestica o di lavoro.

D-Link ci tende a sottolineare che sia adatta anche al gaming online, definendola persino Lag free. Nono solo per i giochi, con questa chiavetta wifi, nonostante le ridotte dimensioni, non dovresti avere problemi nello streaming ad alta definizione, con qualità 4K!

Anche in questo caso siamo di fronte ad una chiavetta wifi USB inserisci-e-dimentica, date le sue ridotte dimensioni, e riconosciuta al volo dai più diffusi sistemi operativi. Si tratta decisamente di un ottimo dispositivo che, anche se un po’ caro, vale veramente ogni centesimo.

Offerta
D-Link DWA-181 AC1300 MU-MIMO
WiFi 2.4ghz & 5ghz | Wi-Fi Wave 2 | 128bit WPA2 | AC 1300 - 1300Mbpts | Plug-n-forget | MU-MIMO | Lag free | Windows & Mac OS

4 BrosTrend: 2 Antenne per velocità estreme

BrosTrend

BrosTrend propone la sua chiavetta wifi con un connettore USB 3.0 placcato in oro e sicurezza avanzata grazie all’implementazione ed aggiornamento al nuovo standard WPA3. BrosTrend 2 supporta fino a 867Mbps a 5GHz e 300Mbps a 2.4GH e l’ultimo standard WiFi 802.11 ac.

Questa chiavetta wifi viene dotata anche di una dock o basetta proprietaria che grazie al cavo prolunga integrato, permette di estendere il raggio di azione per un migliore segnale. Può essere collegare al tuo pc fisso o smart tv compatibile. Sempre grazie alla basetta proprietaria, potrai mettere la chiavetta wifi dove vuoi, anche lontana dal PC fisso, oppure anche nasconderla in modo “strategico”. Grazie alla doppia antenna avrai una doppia potenza ed un segnale più stabile.

Offerta
BrosTrend 2 Antenne & WPS con USB
WiFi 2.4ghz & 5ghz | AC 1300 - 1300Mbps | WPA3-SAE | USB 3 Oro | Doppia Antenna | Windows & Mac OS

5 Maxesla 1300M: una mini antenna economica

Maxesla 1300M

Chiavetta wifi USB dual band compatta e fornisce 5dbi di guadagno, ha lo standard USB 3.0, e supporta gli standard WiFi 802.11b/g/n a 2.4 GHz, e 802.11a/n/ac a 5 GHz.

Velocità fino a  fino a 400Mbps a 2.4ghz e fino a 867Mbps a 5ghz. Offre due modalità wireless: una è la normale modalità WiFi e l’altra è la modalità Access Point e fornisce così accesso ad internet anche ad altri dispositivi vicini, dotati di scheda o chiavetta di rete wireless, ma che non riescono ad avere una connessione stabile se collegati al modem o router wireless. Espande la tua rete a prezzo Zero.

Maxesla Chiavetta WiFi USB, 1300M Mini
WiFi 2.4ghz & 5ghz | AC 1300 - 1300Mbps | USB 3 | Access Point | Antenna Interna | Windows & Mac OS

Come scegliere la chiavetta Wi-Fi

Come scegliere chiavetta Wi-Fi

Le chiavette wifi per loro definizione sono esterne ed hanno interfaccia USB, ma non tutte garantiscono una piena compatibilità con tutti i sistemi operativi, standard wifi, portata, oppure hanno la stessa velocità di trasmissione. 

Quindi quando si acquista una chiavetta wifi si deve guardare a:

  • Standard USB
  • Standard WiFi
  • Antenna esterna o integrata (interna)
  • MU-MIMO e Beamforming
  • Prestazioni
  • Copertura wireless 2.4ghz e 5ghz
  • Standard di sicurezza

Ognuno di questi parametri merita più di qualche parola di descrizione, vediamoli tutti nei dettagli.

Standard USB

Allo standard USB corrisponde un limite di velocità di trasferimento dati. I dati ricevuti dalla chiavetta wifi devono essere poi trasferiti al dispositivo a cui è collegata: USB 2.0 trasferisce fino 480 Mbits/s (circa 60 MB/MegaByte al secondo), USB 3.0 trasferisce fino a 5 Gigabit/s (circa 625 MB al secondo), e infine lo standard USB 3.1 Gen 2 che raggiunge velocità fino a 10 Gigabit/s (circa 1250 MB al secondo).

Gestisci e lavori su files di grandi dimensioni, vuoi uno streaming fluido dei tuoi film in 4k non compressi dal tuo NAS al tuo computer od alla smart tv.

Scegliere la chiavetta wifi in base allo standard USB disponibile sul tuo dispositivo equivale ad avere la massima velocità di trasferimento dati di cui hai bisogno su ogni dispositivo, che sia un PC fisso, una console o una smart tv compatibile.

Standard Wi-Fi

Alla velocità di trasferimento dati USB deve corrispondere una adeguata velocità del WiFi, analizziamo quindi gli standard: gli standard più vecchi e cioè il WiFi 1 802.11b e WiFi 2 802.11a ricevono rispettivamente a 11Mbps e 54Mbps, ed anche il WiFi 3 802.11g che introduce la frequenza 2.4ghz non più sufficienti al giorno d’oggi.

La grandezza dei files e la frequenza delle trasmissioni richiedono ormai velocità maggiori come il WiFi 4 capace di trasferire 150Mbit/s (per singola antenna) e che appunto introdusse il supporto a 2 antenne e alla tecnologia MIMO (multiple-input multiple-output) a 2.4ghz e a 5ghz. Con l’introduzione del WiFi 5 siamo arrivati a velocità quali i 433Mbps per singola antenna.

Antenna esterna o integrata (interna)

Antenna esterna od interna, omnidirezionale, direzionali, fissa o removibile. Sono tutte alternative e scelte che permettono le chiavette wifi in base alle proprie necessità, distanza dal router wireless ed anche in base agli ostacoli che possono attenuare il segnale. 

Se siamo spesso fuori per lavoro, oppure voglio restare sempre connessi sui nostri social preferiti per essere sempre aggiornati sull’attualità, cercheremo una chiavetta wifi USB con antenna interna oppure esterna ma removibile.

Se al contrario ci troviamo alla nostra postazione fissa ma la velocità è bassa e il segnale è scarso, sceglieremo una chiavetta wifi con un’antenna esterna fissa, direzionale od orientabile, in modo di avere la migliore ricezione: ad esempio quando ci sono quindi problemi di ricezione dovuti alla distanza del proprio PC fisso dal modem wireless. 

MU-MIMO e Beamforming

Una chiavetta wifi USB con tecnologia MU-MIMO permette di gestire più flussi in parallelo e di mantenere quindi una rete wifi veloce e responsiva, a patto di trovarsi in prossimità del modem o del router wireless

Il Beamforming è una tecnologia che permette al router wireless dotato di tale tecnologia, di orientare e direzionare con priorità il segnale verso quelle chiavette wifi che supportano beamforming e 5ghz 

Prestazioni

Le prestazioni si esprimono in dBi (decibel) e determinano il guadagno di un’antenna isotropica standard di una chiavetta wifi. Questo si traduce in una migliore ricezione del segnale wireless e si esprime come raggio o distanza massima. Maggiori sono i dBi e maggiore è il guadagno. 

Una chiavetta wifi con un’antenna da 9 dBi avrà ad esempio un raggio o distanza massima di 365 metri (indoor) contro i 234 metri di una antenna da 7 dBi. Maggiore quindi è la distanza tra modem router wireless e chiavetta wifi, maggiori saranno i dBi di cui avremo bisogno. 

Da tenere presenti sono anche i materiali separano le stanze e gli ambienti dove dove si trovano i dispositivi di trasmissione e ricezione wireless. Ogni materiale ha un grado di attenuazione del segnale, e ciò nella comunicazione tra modem wireless e chiavetta wifi.

Anche oggetti quali microonde o telefoni cordless possono interferire con il segnale wireless, congestionando la rete wireless e impedendo addirittura la totale comunicazione. Per questo motivo una antenna con maggiori dBi da sola non aiuta.

Vengono quindi in aiuto anche altre tecnologie da tenere presenti, che evitano la congestione della rete wireless e l’interferenza di altri dispositivi estranei alla rete.

Le chiavette wifi USB solitamente non hanno bisogno di coprire così lunghe distanze, e solitamente vengono offerte con un guadagno in decibel di 5 dBi.

Copertura wireless 2.4ghz e 5ghz 

Molto importante è il tipo di protocollo wireless utilizzato, in base all’ambiente in cui ci si trova e all’utilizzo della rete.

Ti piace giocare e fare streaming senza l’ingombro dei fili? Una chiavetta wifi USB 5ghz collegata al tuo PC fisso che si trovi in prossimità del router wireless, compatibile con tale standard, ti garantisce una velocità di connessione e una risposta in latenza pari a quelle che avresti via cavo.

Il tuo studio è lontano da dove è situato modem wireless, ed il segnale non è adeguato? Una chiavetta wifi compatibile con lo standard 2.4ghz può coprire una più ampia distanza e risentire meno dell’attenuazione del tipo di materiali, come muri in cemento e porte in legno, rispetto allo standard 5ghz.

Una chiavetta wifi USB aggiornata agli ultimi standard dà accesso a tutte queste tecnologie, ma è necessario scegliere un modem o router wireless che supporti gli stessi standard tecnologici e che sia almeno aggiornato al WiFi 5 802.11ac, specialmente laddove si abbia una linea internet ultra veloce a fibra ottica e si vuole sfruttare tutta la larghezza di banda messa a disposizione dal proprio provider.

Standard di sicurezza

È ciò che si deve considerare sempre nell’analisi prima dell’acquisto.

WPS (Wi-Fi Protected Setup) permette di collegare con un clic due dispositivi wireless, è molto frequente sui dispositivi di nuova generazione e permette di sincronizzare router wireless e chiavetta wifi USB premendo un apposito tasto posto su entrambi di dispositivi. 

Lo standard di sicurezza minimo che si deve ricercare quando si acquista una chiavetta wifi è il protocollo WPA2-AES (Advanced Encryption Standard).

Trasmissione e ricezione saranno così criptate e sicure, non potranno essere captate da dispositivi che non fanno parte o sono esclusi dalla propria rete wifi, alla quale si può accedere solo con una parola chiave WPA2.

Domande Frequenti

Adesso conosciamo marche e modelli, abbiamo anche coperto specifici argomenti che coprono le varie caratteristiche di ogni chiavetta wifi USB analizzata come compatibilità, frequenze 2.4ghz o 5ghz, tipi di antenne, MU-MIMO e Beamforming.

Se sei arrivato fino a qui sei già in grado di poter scegliere la migliore chiavetta wifi USB per le tue necessità, ma in caso avessi ancora qualche dubbio puoi consultare le risposte alle domande frequenti, oppure lasciare un semplice commento con la tua domanda.

Come si installa la chiavetta WiFi sul pc?

Devo solo inserire la chiavetta wifi nella porta USB del PC. Windows riconosce la quasi totalità dei dispositivi wireless USB. Non si deve più cambiare computer o configurazione. In alcuni casi (Linux e MAC) è possibile che venga richiesto di installare i drivers.

Posso usare la chiavetta Wi-Fi su TV e altri dispositivi?

Sì, se il dispositivo è compatibile e le supporta. Pensiamo alle smart tv, lettori multimediali o console, che non hanno un modulo wifi integrato.

A cosa serve una chiavetta WiFi?

Una chiavetta wifi serve a portare la connessione internet dove il cavo LAN/ethernet non arriva o dove è molto difficoltoso farlo arrivare. In altri casi l’utilizzo di questi dispositivi migliora la già attuale connessione di rete, migliorando il segnale della tua smart tv o del tuo PC fisso.

Chiavetta WiFi per PC fisso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link