Qual è il miglior notebook da acquistare nel 2020?

22 Aprile, 2020 Lascia il tuo commento
Migliori Notebook

Stai valutando l’acquisto di un pc portatile, ma sei indeciso su quale prendere? Sei nel posto giusto!

Con il mercato pieno zeppo di marche e modelli, scegliere il computer giusto non è poi tanto facile. In questo articolo andremo a confrontare diversi notebook veramente ottimi, che eccellono nelle rispettive categorie e, magari, potrai trovare quello ideale, in grado di soddisfare tutte le tue esigenze.

Che cerchi il miglior modello per giocare, lavorare, risparmiare o qualunque altro scop, ti aiuteremo a trovare quello giusto. Abbiamo, infatti, analizzato tantissimi modelli e realizzato una guida all’acquisto completa, con i modelli migliori. Di ognuno troverai una breve recensione, la scheda tecnica, i pro e i contro, per poter meglio valutare se è quello che fa al caso tuo. Buona lettura.

Indice contenuti

Categorie di computer

Partiamo col dire che non esiste un pc portatile migliore in assoluto. Ovviamente non si può avere tutto: portabilità e potenza, compattezza e grande schermo o alte prestazioni e prezzo basso.

Insomma, quando si sceglie un computer, lo si deve fare avendo ben chiaro in mente cosa si cerca e di cosa si ha bisogno.

Tipicamente i computer si dividono in pc professionali (chiamate anche workstation), modelli da gaming, ultrabook e convertibili. Co sono anche delle sottocategorie, ma queste sono le più importanti.

Ogni computer di queste categorie ha delle caratteristiche tipiche sia estetiche che dal punto di vista del hardware. Per esempio, un computer da gioco oltre ad puntare su tanta potenza, ha dei dettagli estetici come illuminazioni led e forme che piacciono ai gamer. Un ultrabook, invece, è sottile e leggerissimo, non tanto potente, ma facilissimo da trasportare

Tu di quale hai bisogno?

Se hai chiaro in mente cosa vuoi dal tuo pc e che caratteristiche deve avere, in questo articolo ti mostrerò i migliori modelli nelle varie categorie.

I 15 migliori pc portatili a confronto

Facendo una rapida ricerca noterai che ci sono migliaia di modelli di laptop tra cui scegliere con prezzi a partire da poche centinaia di euro, per arrivare oltre ai 2000. Ognuno dei modelli è in grado di soddisfare determinate esigenze di un tipo di utente, mentre può essere totalmente inadatto per un altro.

Che tu stia cercando un notebook per lavoro, per giocare o per un utilizzo quotidiano, qui trovai il portatile giusto per te. Abbiamo creato una classifica che ti può aiutare nella ricerca. La aggiorniamo regolarmente per non perdersi mai le nuove uscite sul mercato.

Ecco i 15 notebook migliori da acquistare nel 2020, nelle rispettive categorie.

1 MacBook Pro da 16” – il nuovo top di gamma Apple

MacBook Pro da 16”

Al primo posto dei top di gamma troviamo il MacBook Pro da 16”. Il nuovo portatile Apple è davvero il Re incontrastato della nostra classifica che offre eccellenza in ogni campo.

Sul sito ufficiale Apple il prezzo è di 2799€, ma acquistandolo su Amazon (scopri qui l’offerta attuale), si può risparmiare quasi 200€.

Dal design unico nel suo genere che contraddistingue tutti i MacBook Pro all’incredibile display retina che non ha eguali, questo portatile offre prestazioni incredibili in ogni campo.

Ovviamente, non è un pc che va bene per giocare, ma chi sceglie Apple, lo sa bene.

In molti si lamentano dal punto di vista della connettività, visto che ci sono solo prese USB Type-C. É vero che all’inizio è un po’ una noia, ma oggi ci sono tantissimi adattatori che costano pochi euro, specie se li si acquista su siti come AliExpress.

Offerta
Nuovo Apple MacBook Pro 16"
Con touchbar, 16GB RAM, Archiviazione 512GB, Intel Core i7 a 2,6GHz) - Argento

2 Lenovo ThinkPad X1 Extreme – pc professionale con prestazioni estreme

Lenovo ThinkPad X1 Extreme

Per chi invece vuole per forza un Windows, il ThinkPad X1 Extreme è il portatile top di gamma da acquistare. Il design è un po’ retro, ma i componenti sono di ultima generazione (o quasi).

Ottimo il display da ben 15.6” antiriflesso, con risoluzione Ultra HD (3840×2160) e 400 nits.

Ottime anche le prestazioni davvero alte con il processore a 6 core Intel i7-8750H e clock di 2.2GHz, affiancato da 16GB di RAM e SSD da 512GB. Per tutte le versioni, ti consiglio di guardare il sito ufficiale Lenovo.

Buona la scheda video: Nvidia GTX 1050ti con 4GB di RAM.

Quello che ci è piaciuto di più è la tastiera, davvero comoda per chi deve scrivere tanto, con una corsa dei pulsanti abbastanza ampia e sensazione molto piacevole durante la digitazione.

Costa decisamente meno del MacBook Pro e arriva con Windows 10 Pro. Per il prezzo attuale e più foto, puoi controllare su Amazon.

Se la TouchBar del Mac non ti basta!

Asus ZenBook Pro Duo UX581

Uno dei modelli più innovativi in assoluto è questo ZenBook Pro Duo che offre un doppio schermo. Lo schermo primario è da 15,6″ 4K con una fantastica risoluzione 4K ed è touchcreen. Il secondo è posizionato sopra la tastiera, con le stesse caratteristiche, ma più piccolo (14″)

Il design è davvero unico e la configurazione può apparire molto strana: si perde il classico trackpad sotto la tastiera e a posto del tastierino numerico fisico troviamo il NumberPad che all’occorrenza diventa TouchPad.

Sicuramente le possibilità sono davvero tante con questo nuovo modello, anche se ci sono ancora poche applicazioni in grado di sfruttare al massimo le potenzialità della configurazione. Tuttavia si tratta di un portatile innovativo che, forse segnerà un grosso cambiamento nel settore.

Tra i vari modelli, quello che offre il miglior rapporto prestazioni prezzo è dotato di un processore ultra veloce i7-9750 fino a 2,6GHz, ben 32GB di RAM e 1TB di SSD. Davvero una furia!

Per non parlare dell’incredibile scheda video: NVidia RTX 2060 con 6GB di memoria DDR6.

Con così tanta potenza, su questo notebook ci si può fare davvero di tutto. Dall’editing di contenuti multimediali, persino 3D, a giocare sui tutti i giochi più recenti.

ZenBook Pro Duo UX581
15.6 Pollici, i7, SSD 1 TB + Ram 32 GB, Windows 10

4 MSI WE73 – la workstation definitiva certificata ISV

MSI WE73

MSI è un produttore di portatili eccellenti e i modelli WE sono dei modelli professionali davvero fantastici. Il modello WE73 8SK-254IT, in particolare, è la workstation definitiva!

Il prezzo supera i 3000€ (scopri qui l’offerta attuale su Amazon), ma con queste specifiche tecniche li vale tutti.

Se hai bisogno di un pc portatile per progettazione CAD, con questo modello non avrai alcun problema. É in grado di supportare facilmente anche i programmi più pesanti e file enormi, tutto molto fluidamente, grazie ad una potenza di calcolo incredibile.

Qui troviamo, infatti, un processore super performante Intel Xeon E-2176M con 6 core e frequenza base di ben 2.7GHz, che arriva a 4.4GHz in TurboBoost. Affiancato da ben 16GB di RAM, espandibili a 32GB, si tratta di un modello velocissimo.

La scheda video è tra le più potenti in circolazione: una Nvidia QUADRO P320 con 6GB di memoria GDDR5.

Il display è generoso con i suoi 17.3” e la qualità è altissima: risoluzione FHDwideview, antirifilesso, con refresh rate a 120Hz, 94%NTSC

Eccezionale il sistema di raffreddamento che mantiene temperature basse anche con alti carichi di lavoro.

MSI WE73 8SK-254IT
17.3" con Processore E-2176M e Scheda Grafica Nvidia QUADRO P3200 da 6 GB GDDR5, Display FHD 120Hz, 16 GB RAM DDR IV

5 Lenovo Thinkpad P1 – il portatile da lavoro per eccellenza

Lenovo Thinkpad P1

La miglior workstation portatile è questo ThinkPad P1 della Lenovo. Un pc davvero potente, che non costa nemmeno un’esagerazione per quello che dà.

Mi riferisco alla seconda generazione i cui prezzi, sullo store ufficiale della Lenovo, partono da 1989€ e spesso hanno degli sconti interessanti di 10% e più. In più vi arriva con Windows 10 Pro.

La versione che però ha il miglior rapporto qualità prezzo è, ovviamente, quella un po’ più cara.

Il processore è ottimo in entrambi i casi: un Intel core i7-9750H con 6 core, con 12MB di cache e una frequenza base di 2.5GHz che sale a 4.5 in modalità TurboBoost.

Ma nel modello che abbiamo scelto hai 16GB di RAM e 512GB di SSD.

Anche il display è nettamente migliore 15,6″ FHD (1.920 x 1.080), retroilluminazione a LED, IPS, antiriflesso, 500 nit, con Dolby Vision HDR 400, ma per chi ha bisogno di vedere i dettagli c’è la possibilità di avere un 4K e OLED.

La scheda grafica è uno dei punti forti: il modello base ha la NVIDIA Quadro T1000 con 4 GB GDDR5, mentre quello più potente monta la T2000.

Non manca il lettore di impronta digitale e ottima connettività wi-fi.

Questo portatile è, ovviamente, disponibile anche su Amazon: clicca qui per vedere modelli e le offerte attuali.

Un computer che mi ha veramente stupito

HP Spectre x360 Convertibile

Normalmente non sono un fan dei convertibili: l’ho sempre reputata una funzionalità poco utili, ma molto costosa. Con questo HP Spectre X360, però sono rimasto davvero sorpreso dalla gran qualità e ottime prestazioni, per il prezzo che lo si paga. Soprattutto, visto il fatto che si tratta di un modello convertibile con touchscreen.

Partendo dal design, che è veramente straordinario ed elegante, con linee pulite e finiture lucidi, questo pc è semplicemente bello. Da notare che ci sono diverse colorazioni.

Lo schermo è davvero bello, non quanto un Retina Display o un 4K, ma è comunque fantastico: un 13,3” antiriflesso IPS FullHD con micro edge, ovvero cornici molto sottili. La protezione Gorilla NBT lo rende molto resistente e regge bene anche se si usa tanto il touch.

Anche le prestazioni sono fantastiche: abbiamo processori Intel Core i7 di 10ma generazione 16GB di ram e512GB di SSD per una responsività e velocità incredibili. Ottima anche l’autonomia che ti permette di usarlo per tutta la giornata senza doverlo ricaricare.

HP Spectre x360, 13.3"
Convertibile, Intel Core i7-1065G7, RAM 16 GB, SSD 512 GB, Grafica Intel Iris Plus, Windows 10 Home, FHD IPS, Lettore Impronte Digitali, USB-C, Argento

7 MacBook Air (2020) – l’ultrabook per eccellenza

MacBook Air

In questa categoria ha dominato per molto il MacBook Air, ma oggi ci sono delle alternative molto valide e alcune persino migliori, specie se considerati i nuovi prezzi di Apple, da quando ha rinnovato il modello inserendo il Retina Display.

Ciononostante resta al top delle scelte per dimensioni, portabilità, qualità, prestazioni e ovviamente design.

Oltre al nuovo schermo, che è incredibile, la nuova versione dell’Air ha anche il lettore di impronte Touch ID.

Il processore non è male: un Intel Core i5 dual‑core di ottava generazione a 1,6GHz (Turbo Boost fino a 3,6GHz) affiancato da 8GB di RAM. La scheda grafica è integrata, ovvero l’Intel UHD Graphics 617 e la memoria di partenza è di solo 128GB.

Il prezzo di partenza è di 1279€ per il modello con 128GB di SSD e di ben 1529€ per la versione con 256GB, un rincaro veramente troppo alto. Il prezzo sullo store ufficiale è un po’ altino.

Se vuoi risparmiare qualcosina, puoi sempre trovare degli ottimi sconti online: scopri qui per vedere l’offerta attuale di Amazon.

Il grande dubbio è se conviene spendere un po’ di più e acquistare il macbook Pro da 13”, che almeno ha un processore migliore quad core e miglior scheda grafica, il tutto pochi grammi e mm in più.

8 Huawei MateBook X Pro – ultraleggero con schermo a 3K

HUAWEI MateBook X Pro

La miglior scelta di questa categoria è, decisamente, il MateBook X Pro. Il prezzo è simile ai modelli che vedremo tra poco, ma se si trova in sconto è davvero un ottimo acquisto: scopri qui l’offerta attuale su Amazon.

Come caratteristiche tecniche non ha nulla da invidiare a nessuno, anzi, forse è persino meglio in molti aspetti di tutti i modelli di questa categoria.

Partendo da un design fantastico con un rapporto schermo-corpo del 91%, grazie alle sottilissimi cornici.

Il punto veramente impressionante di questo modello è il display da 13.9” multi-touch, con risoluzione 3K (3000×2000) e 100% sRGB, davvero unico che ti assicura un’immagine con dettagli vividi e colori spettacolari,

Passiamo ad un’autonomia incredibile che permette fino a 14 ore di lavoro normale, 13 di riproduzione video e 12 di navigazione web.

Le prestazioni, infine, sono ottime, grazie ad un processore intel core i7- 8565U affiancato da 8GB di ram e una sceda video dedicata MX250 con 2GB di memoria DDR3. Anche l’archiviazione è tantissima, grazie all’ssd da 512GB.

Offerta
HUAWEI MateBook X Pro, 13.9"
FullView Touchscreen, Intel Core i7-8565U, NVIDIA GeForce MX250, Windows 10 Home, 8 GB di RAM, SSD Interno da 512 GB

9 Surface Laptop 3 – ultrabook di casa Microsoft

Microsoft Surface Laptop 3

Microsoft ha superato Apple (almeno in questo campo). Il suo surface Laptop 3 è davvero un gioiellino ad un prezzo più che giusto. Scopri qui più foto e l’offerta attuale su Amazon.

Si tratta di un ultrabook sottilissimo e leggero (solo 1.26kg), facilissimo da trasportare.

Lo schermo non è il massimo, ma è davvero buono: un 13.5” PixelSense con risoluzioni 2256 x 1504 e 201 ppi. Il display è touchscreen e supporta il pennino che si usa per lo Surface.

Nonostante le piccole dimensioni, le prestazioni sono a grandi livelli. Grazie al processore i5-1035G7 Quad-Core di decima generazione, 8GB di RAM e 256GB di SSD è davvero scattante.

Buona la connettività con porte USB Type-C e Type-A e incredibile l’autonomia che può superare tranquillamente le 11 ore di utilizzo.

Ottimo anche l’audio grazie ad altoparlanti avanzati OmniSonic con un suono che si espande in ogni direzione. Se non li vedi è perchè sono nascosti sotto la tastiera.

10 MSI GE75 – il migliore per il gaming

MSI GE75 Raider 9SE

Il migliore notebook da gaming è questo MSI GE75 Raider 9SE-647IT ed in particolare la versione  da 17,3” con processore Intel Core i5-9750H. Scopri qui più foto ed il prezzo attuale su Amazon.

Si tratta di una macchina da guerra: grazie al supporto di 16GB RAM, un SSD da 512GB ed una scheda video Nvidia RTX 260 con 6GB di memoria GDDR6 potrai goderti ogni gioco, anche negli anni a venire, con incredibili dettagli grafici. In aggiunta c’è anche un disco fisso da 1TB (SATA) per l’archiviazione di file e giochi.

Effetti grafici che ti potrai godere al massimo grazie all’incredibile schermo da 17.3″ con risoluzione FHD, IPS-Level 144Hz, 72% NTSC e 100%sRGB. Il tutto racchiuso in cornici sottilissime che permettono di avere un pc dalle dimensioni “relativamente” contenute.

C’è anche la tastiera retroilluminata con diversi colori, un dettaglio apprezzato dai gamer. 

MSI GE75 Raider 9SE-647IT
17.3" LCD, Intel Processore i7-9750H, 512GB SSD + 1TB (SATA), 16GB RAM, Nvidia RTX 2060 da 6GB GDDR6

11 Asus Rog Strix Scar – potentissima postazione da gioco

Asus ROG Strix SCAR III G731

Una valida alternativa al modello MSI è questo Asus Rog Strix SCAR III G731 da 17,3”.

Le caratteristiche tecniche, dal punto di vista del processore, sono praticamente identiche: di nuovo un processore i7-9750H, 16GB di RAM e Nvidia RTX 2060, cambia solo la memoria che qui è 1TB di SSD.

Uguale è anche il prezzo, salvo la presenza di eventuali sconti: scopri qui i dettagli sull’offerta di Amazon.

L’unica grande differenza è il design e lo schermo.

Dal punto di vista del display, sebbene quello Asus sia davvero ottimo, con un refresh rate fino a 144hz e aura sync, quello del MSI è un po’ superiore.

Il design, invece, è soggettivo. Il bello del ROG sono i tasti WASD in evidenza con un colore diverso.

Insomma le due scelte sono pressoché equivalenti, quindi se sei indeciso su quale prendere, ti consiglio di acquistare quello che trovi in sconto maggiore.

12 Surface Pro 7 – il 2 in 1 più potente

Microsoft Surface Pro 7

il Microsoft Surface Pro 7 è la scelta migliore, perché ti permette di avere tutti i vantaggi di un tablet, ma allo stesso tempo avere un computer in tutto e per tutto. Un modello davvero eccezionale, un 6 migliorato, che ha portato i tablet ad un altro livello.

Sul Surface Pro 7 troviamo processori Intel Core i5 e i7, RAM fino a 16GB e memoria SSD fino a 512GB, schermo PixelSense da 12,3 pollici, brillante con colori stupendi e risoluzione 2736 x 1824 (267 PPI).

Con un prezzo di listino a partire da 919€, i modelli più performanti arrivano a costare davvero tanto. Il miglior compromesso prestazioni / prezzo è la variante con un processore Intel Core i5-1035G di decima generazione, 8GB di RAM e 128GB di memoria SSD:

Se vuoi acquistare il surface Pro 7, ti consiglio di confrontare le varie offerte online, come quella di Amazon dove lo si trova spesso in forte sconto: clicca qui per vedere l’offerta di Amazon.

13 Chuwi UBook – un tablet che diventa computer

Chuwi UBook

Se pensi che per un buon 2 in 1 devi spendere tanto è perché non conosci Chuwi. Di fatto, sono in pochi a conoscere questo brand, ma sta spopolando nel settore dei pc portatili con soluzioni veramente economici, ma in grado di fornire prestazioni davvero eccellenti.

Questo UBook non è da meno: con circa 400€ (scopri qui il prezzo attuale su Amazon) hai un convertibile in grado di compiere con leggerezza tutte le operazioni quotidiane che si fanno su un pc potente. Abbiamo detto che nel pacchetto ci sono incluse gratis penna e tastiera?

Dal lato hardware abbiamo un processore un po’ vecchiotto, ma comunque non male: l’Intel N4100, un quad core affiancato da ben 8GB di RAM e 256GB di memoria SSD. Il tutto in soli 800 grammi. E se la memoria non ti basta, hai lo slot per espanderla!

L’unico compromesso che si deve fare è il display IPS non eccelso con una risoluzione di soli 1920 x 1080 pixel.

Comodo l’utilizzo con il cavalletto a forma di U che ti permette di reclinare il tablet fino a 150° e trasformarlo in un portatile vero e proprio grazie alla tastiera full size (tra l’altro pure retroilluminata).

Arriva con Windows 10 preinstallato e puoi da subito scoprire tutte le potenzialità di 

Insomma, nessuno della concorrenza ti può offrire un prodotto di questo livello ad un costo così basso.

CHUWI UBook Pro N4100
Con tastiera 2 in 1 Windows (intel Gemini-Lake) 12,3 pollici, 4 core fino a 3,4 GHz 1920 * 1280 IPS 8 GB RAM 256 GB SSD

14 CHUWI Lapbook Pro – la scelta giusta tra gli economici

chuwi lapbook pro

Ancora una volta, nonostante il prezzo basso, le caratteristiche hardware di questo modello sono davvero sorprendenti. Un buon display da 14” con risoluzione Full HD, tastiera senza bordo e retroilluminata, ben 256GB di SSD e 8 di Ram DDR con un processore Intel Core N4000 quadcore abbastanza buono. Clicca qui per vedere più foto e prezzo attuale su Amazon.

Leggero e sottile, buona qualità costruttiva e dal rapporto qualità prezzo davvero eccellente l’unico difetto che possiamo trovare in questo portatile è l’autonomia che non è il massimo, ma può arrivare anche fino a 7 ore. Sebbene non sia un marchio famoso e conosciuto, te lo consiglio.

Lenovo S145

Ovviamente non ti puoi aspettare una scheggia ma, tutto sommato, non è nemmeno malaccio come computer. Per le operazioni quotidiane come la navigazione internet, scrivere su Office e guardare film è più che sufficiente.

É vero che il modello è molto vecchio, ma non è poi così brutto e nemmeno troppo pesante. Su Amazon ci sono tantissimi modelli, tra cui ti consiglio questo con CPU A4 e Windows 10 Pro preinstallato, ma ne di svariate configurazioni.

Il processore è dual core e arriva fino a 2,6GHz di clock, ha 4GB di RAM e, ben 256GB di SSD che gli dà una buona velocità nelle operazioni. Il fatto che abbia Windows 10 Pro già installato, ti permette di iniziare subito a usarlo.

Il monitor è da 15,6 pollici con risoluzione HD, non di certo un granché, ma è come tutti quelli vecchi. Non manca nemmeno il lettore DVD (se qualcuno lo usa ancora) e ci sono 2USB, lettore di schede multi-formato e uscita HDMI.

Come scegliere il laptop giusto?

Non esiste un computer portatile migliore in assoluto. Questo perché ognuno ha delle esigenze diverse e il modello che è ideale per te, non lo è per altri. Per scegliere il pc giusto bisogna valutare tantissimi fattori, primo dei quali è l’utilizzo che uno ne vuole fare, in secondo luogo le specifiche tecniche ed ovviamente anche il prezzo.

Per ogni utente c’è un computer ideale, o quasi.

Qualcuno ne cerca uno per giocare ai nuovi titoli appena usciti, altri uno un modello di notebook economico giusto per navigare su internet e guardare qualche film e video, altri ancora per lavorare, progettare in 3D, creare e modificare video e così via.

In questa guida vedremo, appunto, i notebook che sono i migliori in ogni categoria per qualità, prezzo, caratteristiche tecniche, design e utilizzo. I principali fattori da considerare quando si procede alla scelta sono:

  • Processore e Scheda Grafica: una buona CPU può fornire alte prestazioni in ogni operazione, ma anche avere consumi contenuti per non consumare troppa batteria e migliorare l’autonomia. Anche la GPU è molto importante, specie quando si gioca o si usa il pc per editing e creazione di contenuti multimediali. Più sono pesanti i programmi e i giochi che volete usare, più devono essere performanti questi componenti.
  • Memoria RAM e HD: per avere buone prestazioni la combinazione di almeno 8GB di Ram con disco SSD è d’obbligo. Sconsigliamo l’acquisto di un computer con meno di 8GB di Ram e soprattutto mai scendere sotto i 4 perché le prestazioni ne risentirebbero troppo. Consigliamo anche di optare sempre per un SSD, quando possibile. É vero che un HD tradizionale è molto più capiente, ma la velocità ne risente davvero tanto. Se proprio vi serve spazio, acquistate anche una chiavetta esterna capiente o addirittura un HD esterno.
  • Qualità dei componenti e del display in particolare. Quando si acquista il portatile a volte è meglio spendere qualcosina in più per modelli che sono stati fatti con componenti di qualità migliore, perché questi, in generale, dureranno molto di più. Un corpo in plastica di scarsa qualità si graffia e si rompe più facilmente, componenti interni mediocri hanno una vita nettamente inferiore rispetto e potreste doverli sostituire dopo pochi anni di utilizzo (se non prima). Una cosa su cui non si deve risparmiare è lo schermo: vi consigliamo di non scegliere un PC con risoluzione inferiore al FullHD.
  • Autonomia. In base all’utilizzo che volete fare del vostro computer, dovrete questa può giocare un fattore davvero importante. Per viaggia, studia o lavora in posti dove non si ha sempre una presa di corrente sotto mano, una lunga durata della batteria è fondamentale. Per chi, invece, vuole giocare sa già che i modelli da gaming la durata della batteria è molto limitata, sono stati progettati per per far girare al meglio i giochi, anche se si consuma molto energia.
  • Il prezzo: ultimo, ma non meno importante bisogna considerare il costo del dispositivo. Alcuni modelli hanno caratteristiche tecniche migliori di quelli di altre marche nonostante il prezzo minore. Altri pc hanno hardware eccezionale e di ultima generazione, ma i prezzi sono esorbitanti e ingiustificati, visto che in meno di un anno sono destinati a ridursi drasticamente.

In conclusione

Quando scegli un portatile devi valutare molto bene per cosa lo userai. Molti dei pc più costosi se la cavano mediamente bene in ogni campo, ma possono eccellere solamente in uno di essi.

Devi lavorare, giocare o progettare? Proprio per aiutarti a trovare velocemente il miglior pc portatile per le tue esigenze abbiamo strutturato e diviso questo articolo nelle varie categorie. Abbiamo anche selezionato i migliori in modo da permetterti di confrontare più opzioni e fare la scelta più adeguata.

Ci siamo dimenticati di qualcuno? Facci sapere la tua nei commenti!

Migliori Notebook

Categoria: ,

Questo articolo è stato scritto da Tiko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *