Come girare lo schermo del Computer in verticale o capovolgerlo

Come girare lo schermo del computer

Hai per caso premuto una combinazione di tasti e senza volerlo il monitor si è girato sotto sopra? O vuoi ruotarlo così che si veda orizzontalmente e puoi avere più spazio per lavorare? Sappi che non c’è niente di più facile e in questo articolo ti mostro i vari modi di come girare lo schermo del computer.

Sebbene la procedura sia facilissimo, ho fatto notare che è un po’ diverso in base al sistema operativo. Ma non ti preoccupare perché vedremo una guida dettagliata su come fare in ognuno degli OS più comunemente usati e qualunque computer tu abbia, qui troverai la soluzione.

Ruotare il display su Windows 7 e 8

ruotare lo schermo su windows 7

Partiamo da uno dei sistemi operativi più vecchiotti che molti di noi ancora hanno sul proprio PC, ovvero, Windows 7, ma la guida è identica anche per l’8. La procedura è semplicissima: basta cliccare con il tasto destro del mouse sul desktop e selezionare la voce Risoluzione dello schermo. Nella finestra che si apre, sotto la voce Orientamento, scegli una delle 4 possibilità.

Se per qualche modo non riesci a farlo, c’è anche un’altra procedura, anche se un po’ laboriosa, non è nulla di complicato: Il secondo modo per girare lo schermo è quello di aprire il menu Start ed entrare nel Pannello di Controllo da cui selezionare la voce: Display e regolazione e po Display. Arriverai alla stessa schermata di prima e potrai scegliere l’orientamento tra le quattro opzioni presenti.

Anche se Microsoft ha ufficialmente sospeso il supporto e gli aggiornamenti per queste versioni, restano comunque ancora molto utilizzati da molti utenti che hanno i pc più vecchiotti e non possono, o non vogliono passare al 10.

Come ruotare lo schermo del PC su Windows 10

ruotare display windows 10

Per chi ha fatto l’upgrade o ha acquistato un computer nuovo, probabilmente ha Windows 10 e il menu che si apre cliccando sul tasto start è un po’ diverso. Non cambia molto, comunque, perché anche qui l’operazione è pressoché elementare e si fa dal pannello delle impostazioni dello schermo.

Puoi aprirlo sempre dal menu contestuale che appare cliccando il tasto destro del mouse sul desktop, andandolo a cercare nella barra della ricerca, oppure pigiando su Start poi Sistema e da qui selezionando la voce Display.

Basta scorrere leggermente in basso e troverai la voce Orientamento, dove c’è il classico menu a tendina con le quattro opzioni di rotazione tra cui scegliere.

Come si gira la schermata su Mac

Rotazione del monitor su MacOS

Ovviamente sui computer prodotti da Apple il procedimento è diverso, ma ugualmente semplice. Girare lo schermo si fa nello stesso modo, sia che tu abbia il vecchio OS X che i nuovi macOS. Indipendentemente dalla versione del tuo sistema operativo, per ruotare l’immagine del display basta:

  1. Cliccare sul logo della Mela in alto a sinistra nella barra dei comandi
  2. Aprire le Preferenze di Sistema
  3. Selezionare Monitor tra le scelte presenti
  4. Scegliere i gradi dal menu a comparsa nella voce Rotazione.

Come vedi, ruotare l’immagine sul monitor del mac è ancora più facile che su Windows. Nota bene che se il computer o il monitor esterno non supporta questa funzione, non vedrai la voce Rotazione. Sui MacBook con Retina Display, ad esempio, questa funzione è disattivata e c’è nemmeno la voce nella finestra.

Rotazione del display su Ubuntu

Vediamo, infine, la procedura per chi ha Ubuntu. Qui, ovviamente, si fa tutto da terminale e non dal menu come negli OS visti finora, ma i comandi, comunque, sono molto semplici. Per girare lo schermo sul tuo PC con Ubuntu ti basta aprire il terminale premendo CTRL + ALT + T e digitare una delle seguenti tre stringhe

  • xrandr -o left per ruotare verso sinistra
  • xrandr -o right per eseguire una rotazione verso destra
  • xrandr -o invert, per invertire sotto sopra

Se hai pacioccato e non riesci più a rimetterlo a posto, puoi sempre ripristinare la visualizzazione normale digitando xrandr -o normal.

In conclusione

Di default lo schermo e sempre impostato in modo che sia più largo in orizzontale. Se, però, hai un monitor che permette di essere girato verticalmente e ti è più comodo in quella posizione, come vedi, ruotare anche la schermata è una cosa semplicissima.

O, se per sbaglio in qualche modo lo hai girato senza volerlo, spero che questa guida ti abbia aiutato a risolvere il problema e rimettere il display com’era posizionato. Faccelo sapere nei commenti e dicci se non ha funzionato, così ti aiuteremo a risolvere il problema.

Tra l’altro, ruotare lo schermo può anche essere uno scherzo molto divertente da fare ad un amico che non se ne intende molto.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.