Cambiare posizione GPS iPhone senza Jailbreak con AnyTo iMyFone

Cambiare posizione GPS iPhone

Che sia per nascondersi da chi ci cerca, o imbrogliare un’applicazione e farle credere che ci troviamo in un posto diverso dalla nostra posizione attuale, poter cambiare posizione GPS iPhone senza Jailbreak è una gran comodità e può essere utilissimo in molti casi.

Può sembrare una cosa complicatissima da fare, ma ti assicuro che non è così, se usi gli strumenti giusti.

Ci sono diversi modi per farlo, senza dover ottenere accesso al root del dispositivo e fare una serie di operazioni che non solo sono complicate, ma anche pericolose in quanto potrebbero danneggiare il tuo telefono e mandare in palla tutto il sistema operativo.

Puoi, infatti, usare delle app create per la falsificazione della posizione, oppure dei programmi per PC e Mac, che si connettono al tuo iPhone e modificano le coordinate GPS posizionandolo nel luogo che tu scegli.

Non ci credi? Di seguito ti faccio vedere come si fa, usando un tool veramente eccezionale, ovvero AnyTo, un software sviluppato da iMyFone che ti permette di teletrasportare virtualmente il tuo iPhone in un qualunque posto al mondo, con pochi click. È talmente semplice e comodo da non sembrare vero.

Falsificare posizione GPS iPhone con AnyTo

Falsificare posizione iPhone con AnyTo

Ci sono veramente tanti programmi e app che permettono di teletrasportare virtualmente il proprio iPhone in ogni parte del mondo. Alcune sono gratis, altri a pagamento e alcune hanno anche funzionalità aggiuntive che possono essere molto utili.

Compatibile con tutte le versioni recenti di iOS, compreso iOS 16, oltre a cambiare posizione, puoi, fare tante altre cose. Puoi:

  • cambiare la tua posizione e trasportare “virtualmente” il tuoi iPhone in un punto qualunque del mondo intero.
  • calcolare il percorso e la possibilità di esportarlo in diversi formati e consultarlo successivamente,
  • simulare il movimento del tuo telefono per la città, impostando anche la velocità
  • e tanto altro.

Insomma, puoi far credere alle app che utilizzano la localizzazione che ti trovi ovunque vuoi, che cammini o corri, senza nemmeno muoverti dal computer.

Come cambiare posizione GPS su iPhone

Come cambiare posizione iPhone con AnyTo

Che sia per fare il furbo con un giochino, o per non farti trovare da amici e parenti, spostare “virtualmente” il tuo telefono è semplicissimo con il software di iMyFone e simili. Ti basta installare il programma sul computer e seguire i passaggi che ti mostro di seguito. Non hai bisogno di alcuna competenza da hacker, in quanto è il programma a fare il lavoro sporco per te. Non ci credi? 

Per cambiare la posizione GPS del tuo iPhone con AnyTo devi:

  1. Collegare il tuo iPhone al computer: puoi usare il cavo o semplicemente connettere entrambi i dispositivi alla stessa rete wifi.
  2. Avviare AnyTo iMyFone e dargli l’accesso al telefono
  3. Trovare la posizione dove ti vuoi “trasferire virtualmente” sulla mappa, o digitando l’indirizzo preciso nella barra di ricerca
  4. Cliccare su Sposta e confermare.

Bastano veramente 30 secondi per far credere all’iPhone di trovarsi a Bora Bora o in un qualunque altro punto del pianeta!

Perché cambiare la posizione del telefono?

A questo punto magari ti stai chiedendo perché uno dovrebbe voler cambiare la propria posizione sull’iPhone. In realtà di motivi ce ne sono diversi e non è solo per una questione di privacy.

Se da una parte, magari, uno non vuole far sapere alle app che sta usando dove si trova esattamente, dall’altro è un ottimo trucchetto da usare con diversi giochi, realtà virtuale e tanti altri casi.

Non ci credi? Ecco due esempi su quanto sia comodo e utile poter falsificare la propria locazione sull’iPhone e fargli credere di essere in un posto completamente diverso da dove in realtà ci troviamo.

Falsificare la posizione (e movimento) per i giochi

Simulare percorso iPhone con AnyTo

Magari non ci crederai, ma uno dei motivi principali per cui uno cerca di falsificare la propria posizione è per i giochi. Tra questi, Pokemon Go è forse la più famosa.

In questo gioco, devi girare il mondo per trovare e catturare i pokemon. È facilissimo iniziare e scovarne tanti, semplicemente girando in città, o vicino a casa, ma quando se vuoi collezionare quelli più rari, allora trovarli è veramente un’impresa.

Ovviamente la scelta non manca, ma anche se all’inizio tutte o quasi funzionavano, ormai, il gioco si è aggiornato e i creatori sono riusciti a capire quando si prova ad imbrogliare con un’app di questo tipo.

Se non vuoi farti beccare nel tentativo di imbrogliare, è meglio ricorrere a programmi più affidabili. AnyTo è uno dei modi migliori, in quanto cambia la posizione completamente: puoi “trasportare” il tuo iPhone nella location che preferisci, in modo preciso e il gioco non se ne accorgerà.

La funzionalità che preferisco, però, è quella che simula il movimento. Puoi selezionare due o più punti sulla mappa, impostare una velocità e far spostare il tuo telefono dal punto di partenza a quello finale. Il gioco penserà che stai veramente camminando con il tuo telefono.

In alternativa, hai la modalità Joystick con cui puoi muoverti come vuoi: trovare i pokemon che hai sempre voluto, semplicemente standotene seduto comodamente davanti al computer sul divano di casa, è un gioco da ragazzi!

In alternativa, puoi usare una le migliori VPN, o le cosiddette app spoofer, ma non sempre funzionano e, soprattutto, non hai la possibilità di posizionarti in modo preciso, dove vuoi.

Posizionamento falso per Dov’è o Trova amici

Cambiare posizione iPhone Dov'è

Tra le applicazioni più usate per spiare gli amici o parenti, ci sono Dov’è e Trova Amici. Entrambe utilizzano la posizione GPS per scoprire dove si trova il tuo iPhone. Con AnyTo puoi cambiarla facilmente.

I tuoi genitori controllano dove vai? Puoi impostare la localizzazione del tuo dispositivo e far risultare all’app Dov’è che sei in biblioteca. O magari non vuoi far vedere ad un amico che sei nelle vicinanze, anzi, magari vuoi fargli credere di essere in un’altra città del tutto.

Usando il programma  AnyTo è un gioco da ragazzi: ti basta inserire l’indirizzo su cui vuoi spostare “virtualmente” il tuo iPhone, o selezionarlo sulla mappa e AnyTo farà il resto del lavoro per te.

App di incontri

Molte applicazioni di incontri, come Tinder, sfruttano la localizzazione per cercare persone che potrebbero interessarti vicino a te. Quando, però, abiti in una piccola città, o non vuoi far capire ai tuoi vicini che ci sei anche tu su questa app, allora puoi modificare la tua posizione.

Insomma, se vuoi conoscere qualcuno di una città diversa dal luogo in cui ti trovi in questo momento, puoi sfruttare AnyTo e simili per fargli credere che sei lì. Così, i risultati che otterrai sono solo utenti che si trova nelle vicinanze dell’indirizzo che hai indicato.

È una soluzione molto comoda per chi magari viaggia, o si sposta tra diverse sedi e vuole cercare gente che sia solo in uno dei posti che abitualmente visita o frequenta.

Domande frequenti

Ancora dubbi? Prova a consultare la sezione delle FAQ qui sotto dove potresti trovare la risposta che stavi cercando, se non quanto detto nell’articolo finora non ti è bastato.

Con quali app funziona AnyTo?

Con tutte: quando cambi la posizione dell’iPhone con AnyTo, tutte le app che utilizzano i servizi di localizzazione crederanno che ti trovi all’indirizzo indicato.

Ho bisogno di fare il Jailbreak al mio iPhone

Usando app o programmi coma AnyTo non c’è bisogno di fare il jailbreak all’iPhone. Queste sono in grado di cambiare la posizione, senza che tu debba fare alcuna modifica al sistema operativo.

Perché cambiare la posizione del mio iPhone?

Dal non farsi vedere dagli amici, o cercare conoscenze in un’altro paese/città, all’imbrogliare in alcuni giochi, ci sono tanti modi per cui uno può voler falsificare la propria posizione e far credere alle varie app di trovarsi in un luogo diverso.

Come posso interrompere la condivisione della mia posizione?

Se non vuoi semplicemente che gli altri non sappiano dove ti trovi, non devi per forza falsificare la tua posizione, ma puoi evitare che questa condivisa disabilitando i servizi di localizzazione o proibendo l’accesso a questo servizio a determinate app.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *