Come tagliare un video gratis su PC e Mac

Come tagliare un video

Hai creato un lunghissimo video durante le vacanze, oppure scaricato un filmato da internet che, però, è troppo lungo e vorresti eliminare i momenti più noiosi o di cui non hai bisogno?

Oppure, riguardandolo ti sei reso che è troppo lungo e, hai bisogno di accorciare alcune parti tenendo solo quelle più importanti per renderlo più interessante?

Bene: nell’articolo di oggi ti spiego come tagliare un video gratis! Nelle righe che seguono ti mostrerò diversi modi per farlo, così sia che tu abbia un PC, un Mac, o persino uno smartphone, potrai editare il filmato come piace a te e conservare solo le parti che ti servono. Troverai sia alcuni programmi che diversi servizi online con cui ottenere ottimi risultati in pochissimo tempo e tutti gratuiti!

Ti assicuro che non solo è facilissimo, ma il tutorial che trovi di seguito ti accompagnerà passo a passo in ogni schermata e procedura così che riuscirai a tagliare il tuo video e creare il filmato che vuoi, anche se non te la cavi bene con il computer. In più, vedrai che è anche molto divertente e ti sentirai quasi come un regista! Dunque prenditi qualche minuto di tempo, scegli il metodo che preferisci e buona lettura.

Software per video editing

Di solito, il modo più facile è quello di caricarli sul PC è quello di usare un programma dedicato all’editing video. Per questo partiamo col vedere quali sono i programmi migliori che permettono di ottenere il risultato sperato. Ti faccio subito notare che ti mostrerò solo software gratuiti, uno che puoi usare sia su PC che Mac, l’altro è il classico iMovie di Apple.

Se però, hai Windows devi cercare un po’ di più e trovare quei software che non solo siano gratuiti, ma anche sicuri da usare e facciano un buon lavoro. Tra tutti quelli presenti puoi usare VLC che probabilmente hai già installato sul tuo pc e usi quando guardi film.

In base al tuo sistema operativo e software che vuoi utilizzare, segui una delle guide qui sotto e vedrai che è un gioco da ragazzi!

Come tagliare un video con il Mac

tagliare un video con il mac

Il modo più facile per tagliare un video su Mac è usare iMovie. Si tratta di un software di editing video che è gratuito per i possessori del computer Apple. Ha una serie di strumenti impressionanti che lo rende uno dei migliori programmi gratuiti per creare video con foto, musica e scritte!

Per tagliare un video su Mac con iMovie devi prima scaricare e installare l’app dall’AppStore. Una volta pronto apri il programma seleziona crea un nuovo filmato. Nella schermata che si apre, semplicemente trascina il tuo video nella parte inferiore e aspetta che venga caricato. A questo punto sei pronto per modificare a piacimento il tuo filmato. Vediamo come fare:

  1. Carica il video su iMovie trascinandolo nell’app (come appena visto)
  2. Seleziona con il cursore il punto in cui vuoi iniziare il taglio
  3. Clicca con il tasto destro del mouse e seleziona dividi clip (oppure premi Command + B)
  4. Seleziona ora il momento in cui vuoi far ricominciare il filmato
  5. Clicca di nuovo con il tasto destro e clicca su dividi clip
  6. Clicca con il tasto destro del mouse sulla parte da e seleziona Elimina.
  7. Vai su File > Condividi > File e salva il video tagliato.

Ora puoi guardare il risultato e accertarti di averlo tagliato nel punto giusto. Se non ti è chiaro qualche passaggio puoi anche guardarti questa videoguida in cui vengono mostrate e spiegate tutte le funzioni:

Con quest’app, infatti, più di un taglio alla volta, inserire immagini, testi, scritte, tracce audio e tanto altro, con pochi clic e completamente gratis!

Come tagliare un video con VLC su PC Windows

tagliare un video con vlc

Certo gli strumenti a tua disposizione sono molto limitati, specie se confrontati con app come iMovie, ma si può usare tagliare un video, o meglio registrarne una parte ed estrapolarla.

Per utilizzare la funzione, però, è necessario attivare le opzioni di registrazione. Lo si fa andando su Visualizza nel menu in alto e scegliendo Controlli avanzati. Una volta cliccato vedrai apparire, sopra i comandi di riproduzione in basso a sinistra, i tasti di registrazione, cattura fotogramma e altri.

Ad esempio, se vuoi saltare la parte iniziale del video posiziona il filmato nel punto in cui vuoi iniziare a salvare la parte che ti interessa, fai partire il video e clicca sul tasto registra. Quando vuoi terminare la registrazione clicca di nuovo sullo stesso pulsante. Attenzione che non c’è nessuna indicazione chiara che ti mostra quanto stai registrando e questo può far pensare che VLC non stia facendo niente.

Una volta cliccato il tasto per terminare la registrazione, la parte del video che hai tagliato verrà salvata sul tuo computer. Se hai Windows 10, di solito il file si trova nella cartella Video di Questo PC (C:). Se non lo trovi, puoi fare usare la ricerca di Windows, visto che il nome del file video ha un formato del tipo per vlcrecordDataoratitolo del video.mp4-. Quindi cercando vlc-record dovresti trovare tutti i file tagliati e la cartella che li contiene.

Senza scaricare programmi (online)

clideo online

Accedendo al sito devi semplicemente caricare il tuo filmato trascinandolo nello spazio dedicato della finestra e aspettare che venga caricato ed elaborato dal sito. A questo punto ti si apre una schermata in cui puoi selezionare la parte da tagliare attivando la funzione Elimina selezionato, oppure quella da conservare attivando la voce Estrai selezionato: vedi la foto sopra per capire dove si trovano le opzioni.

Scelta la parte che vuoi tagliare / conservare, ti basta premere sul tasto blu Esporta, che trovi in basso a destra e aspettare che il filmato venga prima elaborato dal loro software e poi scaricato sul tuo PC. Prima di esportare possono interessarti anche due effetti di Dissolvenza che si possono aggiungere. Puoi fare una prova per vedere se ti piace il risultato.

L’alternativa è usare quelli a pagamento, ma se lo vuoi fare solo per uno scopo personale, i siti gratuiti ti danno abbastanza strumenti e possibilità di modifica.

Come tagliare un video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link