Dove acquistare iPad Ricondizionati usati con garanzia

ipad ricondizionati

Vorresti tanto avere il tablet di Apple, ma il suo costo è veramente esagerato e non ti puoi permettere di spendere così tanto? E se ti dicessi che un modo per risparmiare c’è? Parlo degli iPad ricondizionati, dei dispositivi usati, controllati da esperti e rimessi sul mercato, con garanzia.

I dispositivi della mela sono famosi per la loro durata nel tempo e, l’invecchiamento tecnologico, rispetto a quelli Android è circa due volte più lento. Questo vuol dire che, anche se si prende un modello di qualche anno, lo si potrà usare ancora per molto prima che inizi a dare problemi o incompatibilità con le nuove app. Proprio per questo la richiesta e l’offerta di device Apple di seconda mano è molto ampia.

Chi non ci tiene ad avere per forza l’ultimo iPad uscito e nuovo di pacco, può tranquillamente risparmiare e comprarne uno rigenerato. La richiesta di questi dispositivi è sempre più grande e oggi ci sono tante aziende italiane e straniere che offrono una miriade di modelli e di seguito ti mostro quali sono i posti migliori dove comprarli.

Cos’è un iPad ricondizionato

Un iPad ricondizionato è un iPad usato, che è stato riparato (se necessario), pulito a fondo e sottoposto a diversi test per assicurarsi che funzioni perfettamente, prima di essere rimesso in vendita.

Ricondizionato, rigenerato o refurbished sono tutti termini che indicano la stessa cosa. Oggi ci sono sempre più aziende che offrono i dispositivi rigenerati e rappresentano un ottimo modo per risparmiare sull’acquisto di un nuovo tablet, avendo comunque la certezz che funzioni.

Questi dispositivi, infatti, sono rimessi sul mercato e hanno tanto di garanzia che può variare da 12 mesi ad addirittura 36. Ovviamente tale garanzia non copre i danni accidentali, ma ti assicura che il tablet è perfettamente funzionante e ti durerà a lungo!

Oltre ai vari test che certificano la completa funzionalità del dispositivo, la pulizia dei componenti è un aspetto che non va sottovalutato. Una gran parte dei danni del dispositivo, rallentamenti, surriscaldamenti etc possono arrivare dalla polvere e sporco che si accumula al suo interno ostacolando e facendo surriscaldare l’hardware.

Condizioni del dispositivo: i gradi

gradi iPad ricondizionato

Molti dei siti e servizi specializzati che offrono iPad ricondizionati hanno diversi prezzi per lo stesso modello con le stesse caratteristiche. La differenza arriva dal grado di usura del dispositivo e la presenza o meno di difetti estetici. Visto che è una caratteristica importante, vogliamo dedicare qualche secondo a spiegare di cosa si tratta.

Partiamo col dire che questo parametro riguarda solamente l’aspetto estetico dell’iPad e non incide sulle caratteristiche tecniche, danni interni o stato del hardware. Tutti i dispositivi refurbished, sono garantiti funzionanti e le parti danneggiate sono state sostituite dove necessario.

Normalmente i dispositivi sono divisi in un grado che va dalla A alla D. Più è alto il grado, migliore è l’aspetto estetico del dispositivo. A, infatti, indica che l’iPad è come nuovo e, se ci sono graffi, sono quasi invisibili. B è quello con difetti estetici leggermente più visibili per arrivare al livello D, dove ci sono segni di usura chiari.

Alcuni usano indicazioni differenti, ma il sistema è lo stesso, su altri, invece, la scelta non c’è. Ad esempio sul sito ufficiale di Apple non trovate i gradi, ma tutti i device sono come nuovi.

Caratteristiche dei dispositivi ricondizionati

Ci sono diverse cose che bisogna avere chiaro in mente prima di acquistare un dispositivo rigenerato che riguardano il suo funzionamento, la scatola e gli accessori.

In primo luogo è che gli accessori o la scatola non sono quasi mai quelli originali (a meno che non si compri da Apple stessa). Spesso, infatti, arrivano in una scatola bianca o con il brand del sito da cui si è comprato l’iPad e all’interno vi si trova un caricatore compatibile con il tablet, ma non quello ufficiale Apple. Inoltre, le cuffie non sono incluse.

L’altro importante aspetto da tenere presente è la batteria: questa di solito non è mai nuova quindi l’autonomia del dispositivo non sarà mai quella di uno nuovo di zecca. Quello che tuttavia ogni azienda di ricondizionati assicura è che la capacità della batteria sia almeno al 80% di quella originale. A volte è di più, ma mai di meno, altrimenti potete far ricorso alla garanzia.

Perché acquistare refurbished?

Ci sono tanti motivi per cui ormai sempre più persone stanno scegliendo i dispositivi refurbished, soprattutto quando parliamo di quelli prodotti da Apple.

iPad, iPhone e Mac da nuovi costano veramente tanto, non solo i modelli appena usciti, ma anche quelli più vecchi, non scendono molto di prezzo. Il prezzo è proprio il motivo principale per cui il mercato del ricondizionato sta crescendo moltissimo.

Se uno è disposto a rinunciare all’ultimo modello e di accontentarsi di un telefonino o tablet più vecchiotto, ma ancora buono, può risparmiare anche oltre il 40% rispetto ad un dispositivo nuovo, avendo comunque la garanzia che l’apparecchio funzioni perfettamente.

Proprio la garanzia è il punto di forza del ricondizionato: comprando un dispositivo usato da uno sconosciuto non si sa se questo non inizierà a dare problemi subito o pochi mesi dopo averlo acquistato. Se così dovesse essere, i costi che si danno per la riparazione possono essere enormi (specie se parliamo di Apple). Con la garanzia che le aziende danno sui loro dispositivi ricondizionati, invece, si può stare tranquilli che, anche in caso di problemi dopo l’acquisto, si è coperti e protetti.

Una scelta ecologica

ipad rigenerato

Ridare nuova vita a dispositivi usati, non solo permette di non buttare dispositivi che vanno ancora bene, purché vi venga riparato qualche componente, ma permette anche di risparmiare sul lato della produzione e dell’inquinamento industriale necessario per la creazione di device completamente nuovi.

È degno di lode il fatto che molte delle aziende che ricondizionano telefoni, iPad, computer e altri elettrodomestici sono a impatto climatico ridotto, o addirittura zero e hanno delle rigorose politiche di rispetto della natura e contro l’emissione di sostanze nocive.

Vecchio ma buono!

Anche i modelli di qualche anno fa degli iPad sono dei tablet veramente eccezionali ed estremamente versatili.

Anche invecchiando, gli iPad restano comunque molto rapidi e reattivi, comodi da usare ovunque e un dispositivo utilissimo sempre. I modelli che hanno più di 5 o 6 anni, magari non supporteranno i nuovi sistemi operativi, ma saranno comunque ancora perfetti per una miriade di operazioni quotidiane.

Se lo vuoi per i tuoi bambini, non hai assolutamente bisogno di un modello nuovo e delle prestazioni più alte. In più, meno lo paghi, meno ti preoccuperai che lo facciano cadere, si graffi o addirittura rompa del tutto.

I siti dove comprare iPad rigenerati

Il mercato dell’usato, specialmente quelli di Apple, è in continua crescita e oggi ci sono diverse aziende che si specializzano nella “rigenerazione” di iPad, iPhone e persino MacBook e iMac.

Quando, però, si cerca da dove comprare un buon prodotto ricondizionato, bisogna affidarsi ad un’azienda esperta che sia anche certificata e che offra un’adeguata garanzia dei propri prodotti e di seguito ti voglio mostrare quali sono affidabili.

I migliori siti dove comprare iPad ricondizionati sono:

Ricondizionato in Italia da TrenDevice

Trendevice hi-tech ricondizionato garantito

Uno dei servizi migliori sul web è quello offerto da TrenDevice e i suoi ricondizionati in Italia. Sul sito ci sono tanti dispositivi, ma quelli a cui hanno prestato particolare attenzione sono quelli della casa di Cupertino.

Si trovano, infatti, tanti iPhone, iPad, ma anche Mac, AirPods e Apple Watch, insomma la gamma Apple quasi al completo. Per chi fosse interessato anche ad altri, su TrenDevice si trovano anche smartphone Samsung e PlayStation ricondizionati.

Uno dei motivi per cui ti consiglio questo sito è sia per la qualità dei prodotti e l’ottimo servizio, come anche per il prezzo e le continue offerte che permettono di risparmiare ancora di più.

Ma soprattutto la batteria nuova!

Come detto prima, la maggior parte dei dispositivi rigenerati hanno una batteria usata che, anche se garantita almeno all’80% della capacità, non è mai come una nuova, al 100% e potrebbe degradarsi molto più facilmente. Se hai paura per l’autonomia del dispositivo, con TrenDevice vai abbastanza sul sicuro.

Ovviamente tutti gli iPad e altri dispositivi sono coperti da garanzia che dura 12 mesi e hai 14 giorni di tempo per reso gratuito, se il prodotto non risponde alle aspettative. Guardando le opinioni sul web, il voto medio delle recensioni di TrenDevice è veramente alto: scopri qui le offerte attuali

Vendi e acquista su ReBuy

ReBuy iPad

In alternativa puoi cercare il tuo prossimo iPad su ReBuy. SI tratta del leader europeo nel campo dei prodotti elettronici usati. La cosa più interessante è che qui puoi non solo acquistare iPad e iPhone ricondizionati, ma anche vendere il tuo dispositivo e ottenere subito una valutazione in base allo stato in cui esso è.

Ogni dispositivo riportato a nuova vita da reBuy è minuziosamente pulito e controllato su ben 49 aspetti tra cui lo schermo, connettività, fotocamere, memoria, batteria e tutto l’hardware principale, ma anche il software.

Il più grande vantaggio di ReBuy è il periodo di recesso di ben 21 giorni e la garanzia sui dispositivi rigenerati che arriva a ben 36 mesi. Sono talmente sicuri del lavoro che svolgono e della professionalità con cui riparano gli iPad e altri che danno 3 anni di garanzia!

La spedizione è gratuita e assicurata e ci sono spesso delle promozioni speciali su dispositivi specifici o l’intero carrello veramente ottime che permettono di risparmiare anche decine di euro in più.

iPad ricondizionati su Amazon Renewed

amazon renewed

Anche Amazon, su cui ormai si trova proprio di tutto, offre anche tanti smartphone, tablet, computer, utensili e videogiochi ricondizionati, o meglio Renewed, tra cui anche tanti iPad che funzionano e sembrano come nuovi.

Qui non c’è molta scelta tra gradi e qualità estetica del dispositivo, ma i segni di usura, se presenti, sono sempre minimi quindi il dispositivo è paragonabile ad un grado A o A+, ovvero come nuovo.

Il vantaggio di scegliere Amazon è il loro ottimo servizio e rapidità di consegna, ma la scelta non è sempre così ricca, come quella che c’è su TrenDevice, oppure ReBuy, ma sicuramente di modelli interessanti ce ne sono tanti. Inoltre c’è la garanzia Amazon Renewed che ti garantisce un supporto rapido sia che si tratti di risoluzione dei problemi con il dispositivo, che un reclamo oppure sostituzione e rimborso entro 1 anno dal ricevimento, se il tablet non funziona come previsto.

Cambia smartphone e tablet con Uzed.co

uzed.co

Se la maggior parte delle aziende ricondizionano più o meno ogni sorta di dispositivi, Uzed.com è focalizzato sul mobile, soprattutto su quelli targati Apple. Sul sito si trova una ricchissima scelta di iPhone e iPad, come anche Apple Watch ricondizionati, accanto a qualche smartphone Android e tablet Samsung.

Tutti i dispositivi non solo sono rimessi a nuovo dagli esperti del team di Uzed, ma sono anche certificati da Phonecheck che controlla nel dettaglio i componenti interni, la batteria, ricezione, pulizia e se l’iPad o l’iPhone è bloccato da iCloud.

Uzed fa parte della compagnia iRiparo che ha oltre 350 punti vendita in diversi paesi europei e sul mercato italiano sta crescendo molto negli ultimi anni. Come reBuy, anche qui puoi vendere il tuo vecchio telefono: puoi richiedere una valutazione accurata e, se ti va bene, inviare loro il tuo smartphone per ricevere il compenso. Non hai obbligo di comprare nulla e nessun impegno!

Tutti i dispositivi rigenerati sono coperti dalla garanzia standard di 12 mesi e i 14 giorni di possibilità di recesso. L’unico neo di Uzed è il costo della spedizione che è di 6,90€ ma c’è da dire che questo prezzo include l’assicurazione del pacco.

Fine serie e rigenerati di Apple Store

apple ricondizionati e fine serie

Oltre ai ricondizionati, si possono trovare anche i fine serie, ovvero dei dispositivi completamente nuovi, solo che più vecchiotti.

Acquistando un rigenerato dallo store ufficiale si ha la classica garanzia Apple, ma non solo. Il vantaggio principale è il fatto che a riparare gli iPad è la stessa azienda che li produce, utilizzando solo componenti originali, cosa che la concorrenza non può vantare. 

Purtroppo però, il lato negativo di scegliere lo store ufficiale è il prezzo dei dispositivi. Apple costa caro, anche nell’usato: sui siti e da aziende specializzate, lo stesso dispositivo lo si trova spesso ad un prezzo nettamente inferiore. Chi cerca iPad ricondizionati, lo fa perché vuole risparmiare e per questo si preferiscono i servizi non ufficiali, che costano molto meno.

In conclusione

Se, invece, preferisci un refurbished, prima di terminare, ti vogliamo dare qualche consiglio: se non hai fretta di comprarne uno prenditi qualche minuto per verificare le offerte dei diversi siti che abbiamo visto, così da poter trovare il modello che ti interessa al prezzo più conveniente e con il grado di usura migliore.

Inoltre, controlla che ci siano delle promozioni che magari ti fanno risparmiare qualche euro e, sempre se non hai fretta, se non ci sono, attendi qualche giorno perché di solito ogni sito ne lancia regolarmente.

Se hai trovato l’iPad che fa per te, al prezzo giusto, lascia un commento e dicci da dove l’hai comprato, o dai un consiglio a chi è alla ricerca di un tablet ricondizionato ed è ancora indeciso su quale scegliere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share via
Copy link