Joyoshare UltFix: programma per riparare iOS che funziona

UltFix Joyoshare: risolvere problemi iOS

Gli iPhone, per quanto siano degli ottimi smartphone, non sono esenti da difetti e bug, specie dopo qualche annetto in più. Anche il tuo sta iniziando a dare problemi e bug un po’ troppo spesso?

Beh, comprarne uno nuovo di certo non è una soluzione economica.

Ripristinarlo alle impostazioni di fabbrica potrebbe risolvere tutti i bug, ma poi perderesti tutti i dati e ti tocca reinstallare tutte le app. Una soluzione migliore c’è e si chiama UltFix.

UltFix è un programma progettato da Joyoshare per aiutarti a riparare iOS e risolvere bug o problemi del sistema operativo, senza perdere i dati nel processo.

Oltre che con iPhone, è compatibile con un’ampia gamma di dispositivi iOS, inclusi iPad e iPod Touch.

Cosa può fare UltFix

Cosa può fare Ultfix Joyoshare

Questo software è una soluzione completa per riportare in perfetta forma il tuo iPhone (almeno dal punto vista del software) ed è facile da usare anche da chi non è pratico né di computer, né di sistemi operativi.

  • UltFix, puoi risolvere problemi comuni di iOS tra cui:
  • Dispositivo bloccato in modalità di ripristino o in modalità DFU
  • Riavvio continuo, senza possibilità di accendere il telefono.
  • Iphone bloccato con schermo nero.
  • Touchscreen che non funziona
  • Problemi con l’aggiornamento di iOS.

Prova a risolvere i problemi del sistema operativo: se sei fortunato avrai di nuovo un telefono eccellente che va ancora alla grande, anche se ha qualche annetto in più.

Come usare UltFix

Come già detto, UltFix, può essere usato anche da chi ha poca o nessuna esperienza sia con il pc che con i sistemi operativi Apple.

Per usarlo ti basta scaricare ed installare sul tuo computer il software dal loro sito e, una volta aperto, vedrai che l’interfaccia è veramente semplice da usare.

Tieni presente che se hai un Mac, dovrai far partire il programma dal Finder: una volta spostato dal file dmg nella sezione Applicazioni, naviga fino a questa sezione e cliccaci due volte per aprire il programma.

A questo punto collega il tuo dispositivo con iOS al computer, tramite cavo e fai partire UltFix cliccando due volte sull’icona. Ora hai la possibilità di scegliere tra le diverse funzionalità che adesso ti spiego nel dettaglio.

Riparare iOS

Risoluzione bug iOS UltFix

Con iOS System Repair potresti riuscire ad aggiustare il telefono facilmente e senza rivolgerti ad un tecnico.

Una volta selezionato, scegli tra i vari in elenco quello che meglio descrive il tuo problema e clicca su Start. Ora ti si aprirà una nuova schermata in cui devi decidere se fare una riparazione Standard, oppure deep (profonda).

  • La modalità Standard ti ripara oltre 150 bug e errori noti nelle varie versioni di iOS e, cosa molto importante, non perdi i dati.
  • La modalità Deep ne risolve di più ma cancella tutti i dati del telefono. Per questo è consigliato usarla quando la standard fallisce.

In entrambi i casi sappi che il tuo iPhone, a procedura completata, verrà aggiornato all’ultimo iOS. Scelta la modalità, dovrai scaricarti il Firmware e procedere alla riparazione.

Adesso completa i passaggi richiesti nella guida e lascia che UltFix faccia il suo lavoro riparando i problemi del tuo sistema operativo.

Reset del dispositivo

tipi reset iOS UltFix

A volte, quando hai problemi di rete all’improvviso non è detto che sia un problema del sistema operativo, ma di un cambiamento nelle impostazioni. A volte succede, anche se uno non fa niente, magari perché qualche app ha importato delle modifiche nei settaggi.

O magari non ricevi notifiche.

In questi casi puoi usare la funzione reset standard che ripristina sia le impostazioni di rete che le funzionalità di notifica ai settaggi iniziali e li fa tornare a funzionare come prima.

Nel caso non basti, o tu stia vendendo il tuo iPhone, è meglio però che gli fai un reset alle impostazioni di fabbrica.

Sempre in questa schermata, scegli Factory Reset, scarica il firmware alla versione consigliata (se hai il telefono connesso prima di aver aperto UltFix, il programma individuerà automaticamente il modello del tuo iPhone e il firmware da scaricare) e segui i passaggi indicati.

In questo modo, il tuo melafonino tornerà come nuovo (dal punto di vista software): tutti i dati verranno cancellati, verrà aggiornato all’ultimo iOS e dovrai riconfigurarlo da zero.

Aggiornamento / downgrade del sistema operativo

iOS upgrade e downgrade con UltFix

Se hai mai aggiornato un iPhone, sai bene che non si può tornare indietro.E ti assicuro che non è raro che un vecchio melafonino, inizi a dare problemi non appena ci metti l’ultima versione di iOS.

Per quanto ci provi, Apple non ti dà la possibilità di tornare a quella precendente, ma UltFix sì!

Con la funzione iOS Upgrade / downgrade puoi scegliere tu che versione del sistema operativo avere sul tuo telefono.
Gli iPhone vecchi fanno fatica ad aggiornarsi e quasi mai il processo non va a buon fine. Io, per aggiornare il mio vecchio 6S ci ho messo due giorni provando sia dalle impostazioni del telefono che collegandolo al Mac, ma non è mai andato a buon fine. Poi, per miracolo dopo una decina di tentativi ci è riuscito. Con UltFix avrei risparmiato tantissimo tempo!

Se, invece, il tuo problema è che con il nuovo sistema operativo ti sono usciti un sacco di bug e altri difetti, magari preferisci tornare alla vecchia versione. Beh qui basta che selezioni iOS Downgrade, colleghi il telefono tramite cavo al computer e segui la procedura guidata.

Con il downgrade puoi risolvere tantissimi problemi, come quelli di compatibilità con determinate app, prestazioni, bug etc.

Ovviamente Apple non incoraggia il downgrade di iOS per diversi motivi tra cui la sicurezza ( le versioni vecchie di iOS possono contenere vulnerabilità corrette in quella più recente). E la cosa bella è che non hai neanche il supporto se sei con una vecchia versione.

Tuttavia, a volte è pressoché necessario se vuoi tornare ad usare normalmente il tuo iPhone.

Entrare e uscire dalla modalità di ripristino

Entrare modalità ripristino iPhone UltFix

La quarta funzionalità principale riguarda il Recovery Mode. UltFix di Joyoshare ti permette di entrare e uscire dalla modalità di recupero con un tocco. Si tratta di una funzionalità integrata negli iPhone che consente agli utenti di ripristinare o aggiornare il firmware del dispositivo quando c’è un problema critico o il telefono non risponde.

Si tratta di una modalità adatta a chi è più esperto con il pc e sistemi operativi che, però, permette di risolvere manualmente tanti problemi, tra cui aggiornamenti software non riusciti, file di sistema danneggiati o un dispositivo malfunzionante.

iPhone in modalità di ripristino Joyoshare Ultfix

Quando metti il tuo iPhone in modalità di ripristino, visualizzerai l’immagine di un cavo di ricarica e il logo del MacBook a indicare che il dispositivo deve essere collegato a un computer con iTunes o Finder.

Ci sono diversi modi per entrare nella modalità di ripristino senza usare programmi aggiuntivi, ma UltFix rende tutto più facile e programmi del genere sono l’unico modo quando uno dei tasti necessari ad attivarla non ti funziona.

Se entrare non è complicato, uscire può esserlo. Ci sono casi in cui l’iPhone resta bloccato in questa modalità e non puoi far altro che guardare l’immagine del cavo e del MacBook. Può capitare soprattutto in caso di un aggiornamento fallito o problematico, tentativi di ripristino da backup etc. Senza perderci troppo la testa, lo colleghi al pc, fai partire UltFix e con un paio di click, il telefono ne esce fuori.

In breve

L’iPhone è un ottimo telefono e, per quanto il suo invecchiamento tecnologico sia molto più lento degli smartphone android e ci siano meno bug, non è esente da problemi al sistema operativo.

Programmi come UltFix di Joyoshare permettono a tutti di gestire meglio il proprio telefono potersi riparare il sistema operativo in autonomia, senza dover resettare completamente il telefono e senza doversi rivolgere ad un tecnico.

L’unica pecca è che non è gratuito! O meglio, ci sono diverse funzionalità gratis, ma quelle di riparazione e altre avanzate sono a pagamento. Per fortuna però, non costa tanto. Scopri tutti i prezzi sul qui, sul sito ufficiale.

Domande frequenti

Perché non è possibile fare il downgrade normalmente su iPhone?

Apple smette di firmare le versioni precedenti di iOS subito dopo aver rilasciato una nuova versione e non le rende più disponibili sui telefoni aggiornati.

È legale usare UltFix

Sì, si tratta di uno strumento legale che viene usato soprattutto per aggiustare gli errori di iOS e lo puoi usare per i tuoi dispositivi Apple.

Ci sono rischi ad usare UltFix per iOS

Quando si tratta di eseguire modifiche al sistema operativo ci sono sempre dei rischi. UltFix è un programma professionale che ti permette di risolvere problemi senza perdita di dati o fare reset completi, ma ti consiglio di fare sempre il backup del telefono prima di usarlo.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top