Home » Mobile » Smartphone fascia media

Classifica dei migliori smartphone di fascia media del 2020

migliori smartphone di fascia media

Vuoi un cellulare nuovo con buone prestazioni, ma senza spendere un’esagerazione? Questa è la guida giusta per te: in questo articolo troverai una selezione dei migliori smartphone che costano fino a 400€, ma offrono prestazioni di tutto rispetto, senza farsi distaccare troppo dai nuovi modelli top di gamma.

Se cerchi un telefono nuovo, dai uno sguardo all’elenco sotto: sono tutti smartphone molto validi. Non sono solo ideali per l’utilizzo quotidiano, ma hanno design ricercato, ottime prestazioni e in grado di fare fantastiche foto / video, senza spendere una fortuna.

Indice contenuti

I 7 migliori telefoni nella fascia media a confronto

Ci sono davvero tanti modelli tra cui poter scegliere. Più questi smartphone sono richiesti, maggiore è l’interesse dei produttori di offrire soluzioni in questa fascia, abbassare i prezzi e conquistare nuovi clienti. Se perfino Apple ha deciso di provarci, vuol dire che è davvero importante per ogni brand brillare anche in questa range di prezzi.

Ne abbiamo provati diversi e messi a confronto per creare una classifica dei migliori. Tra tutti ci sono alcuni che spiccano e valgono veramente i soldi spesi, anche qualcosa in più e sono dei veri affari. Modelli davvero ottimi, che si comportano meglio dei concorrenti in quasi ogni prova e sorprendono anche con il 5G.

Confrontando hardware e prestazioni, i 7 migliori smartphone di fascia media sono:

1 OnePlus NORD – Il miglior smartphone 5G a 400€

OnePlus NORD

Non c’è molto da dire sul design che è, ormai, abbastanza classico, ma c’è tanto da parlare del display che è eccezionale. Si tratta di uno schermo da 6.44” Fluid Amoled con frequenza di aggiornamento da 90Hz che ha una fluidità eccezionale grazie all’altissima reattività.

In quanto a hardware è dotato di un processore quasi da top di gamma, il Qualcomm Snapdragon 765G che, con gli 8GB di RAM è veramente rapidissimo e in grado di dare performance incredibili sia nelle app quotidianamente usate che nei giochi più pesanti, dove la potenza è fondamentale.

Clicca qui per vedere altre foto e il prezzo attuale su Amazon.

Eccezionale anche il reparto fotografico con una quadrupla fotocamera 48MP + 8MP + 5MP + 2MP. Anche gli amanti dei selfie saranno molto contenti con questo modello, visto che la fotocamera frontale è doppia da 32MP + 8MP

Un altro grande pregio è la batteria che con i suoi 4100 mAh ti garantisce una lunga autonomia e, grazie alla tecnologia OnePlus Warp ha la ricarica rapida da 30W che è  velocissima e permette al telefono di essere “pronto in 30 minuti”.

2 Huawei P40 – smartphone con ottimo hardware, attenzione all’AppGallery

Huawei P40

Uno dei migliori modelli per quanto riguarda il rapporto qualità prezzo è, senza ombra di dubbio, il Huawei P40. Huawei ha deciso di fare un importante cambiamento con il suo nuovo modello e non usare più i servizi Google per promuovere il proprio AppGallery, così da risparmiare un po’ sui costi e diventare più indipendente.

Il telefono è veramente ottimo dal punto di vista hardware e soprattutto rapidissimo in ogni operazione, grazie a 8GB di RAM e un processore Kirin 990 octa core con velocità fino a 2.86GHz. Supporta anche il 5G! Scopri qui tutti i dettagli e l’offerta attuale su Amazon.

Anche il display OLED da 6.1” è spettacolare con la sua risoluzione FHD, alta luminosità e colori brillanti. Sul lato superiore si trova anche una doppia fotocamera selfie. La fotocamera principale, invece è tripla con sensori da 50 MP + 16 MP + 8 MP in grado di scattare foto incredibili!

L’unico vero motivo per cui questo smartphone non piace è la mancanza dei servizi google e principalmente, il Play Store da dove si possono scaricare facilmente milioni di app, in un solo click. Sul P40, infatti, c’è il Huawei App Gallery da cui scaricare i programmi ma, anche se è in continua crescita e offre sempre più applicazioni, non è ancora così fornito e come il Play Store.

Questo non vuol dire che non si possono andare ad installare manualmente, ma ci va un po’ di conoscenza e voglia a fare. Chi non vuole stare a pacioccare, potrebbe trovarlo un grande difetto.

3 Poco F2 Pro 5G – fascia media con processore da top di gamma

Poco F2 Pro 5G

Per chi non avesse mai sentito parlare di Poco, si tratta di un marchio Xiaomi che sta cercando di portare sul mercato modelli con altissime specifiche tecniche a prezzi molto bassi rispetto alla concorrenza. Il Poco F2 Pro 5G ne è la prova. Clicca qui per vedere il prezzo e più foto su Amazon.

Partiamo dal vedere l’hardware che, anche se ha solo 6GB di RAM e non 8, come i modelli visti finora, vede un processore Snapdragon 865 da top di gamma. Questo gli permette una velocità incredibile, forse superiore a tutti i modelli di questa classifica.

Enorme il display Super AMOLED da 6,67 pollici con risoluzione Full HD + con HDR10, colori vivaci e DC dimming per ridurre il flickering. Il tutto senza alcuna interruzione, per un’esperienza visiva incredibile.

Ottimo anche il reparto fotografico che vanta un sistema di 4 fotocamere da 64 MP, 5 MP, 13 MP e 2 MP sul retro, mentre quella frontale è a comparsa ed è da 20 MP. Abbiamo già visto questa soluzione su diversi modelli ed il grandissimo vantaggio è quello di avere uno schermo pieno, senza interruzioni. L’unico difetto è che l’uscita della fotocamera non è mai immediata.

Ottima anche l’autonomia, con la batteria da 4700 mAh con supporto per una ricarica rapida.

4 Xiaomi Mi Note 10 – il migliore per le foto della fascia media

Xiaomi Mi Note 10

Se si cerca un telefono e si tiene più alle foto che alle dimensioni, questo Xiaomi Mi Note 10 è la scelta ideale. Esteticamente bello con il vetro curvo 3D e tanta potenza, è comunque un ottimo telefono.

Abbiamo già detto che lo schermo è veramente bello, ma ha anche ottime caratteristiche. Si tratta, infatti di un display curvo 3D Amoled da 6.47” con risoluzione FullHD+ dove vi potete gustare al massimo ogni video o scatto fatto con l’incredibile fotocamera. Buono il processore, il Qualcomm Snapdragon 730G con processo produttivo a 8nm che, anche se non eccezionale, con i 6GB di RAM permette alte prestazioni. Scopri qui di più sul prezzo e specifiche su Amazon.

L’altro punto forte è la grande capacità della batteria da ben 5260 su cui è disponibile anche la ricarica rapida da 30W e, udite udite, il caricatore è incluso nella confezione. Il sensore delle impronte digitali, integrato nel display è molto preciso ed affidabile.

5 Samsung Galaxy A71 – lo smartphone con un display infinito

Samsung Galaxy A71

Nella classifica dei migliori smartphone di ogni categoria non può mancare un modello Samsung. Il suo Galaxy A71 è un ottimo modello di fascia media molto bello con il suo design pulito con i bordi arrotondati, ottime caratteristiche tecniche e un display che è veramente enorme.Grande ma abbastanza sottile, con uno spessore di 7.7 mm che lo rende abbastanza ergonomico e comodo da usare, per quanto possa esserlo uno telefono di queste dimensioni.

Per l’analisi partiamo proprio dall’Infinity-O Display che è uno schermo con pannello Super AMOLED da 6,7” e proporzioni 20:9. Offre un’esperienza visiva molto coinvolgente, ideale per guardare video, giocare e navigare sul web.

Clicca qui per scoprire maggiori dettagli, foto e il prezzo in offerta su Amazon.

Passiamo poi al reparto fotografico che è anche molto buono, grazie ad una quad-camera posteriore da 64 MP e una fotocamera selfie da 32 MP. Queste scattano foto nitide, ben definite e luminose e sono in grado di realizzarli video eccezionali in ogni situazione e condizione ambientale.

Un po’ meno prestante l’hardware con un processore octa-core comunque abbastanza veloce e 6GB di RAM. Non male nemmeno la batteria da 4500 mAh con ricarica rapida che, anche se è di soli 25W è comunque molto veloce. Da notare, infine, la possibilità di espandere la memoria con una microSD fino a 512GB

6 iPhone SE2 – per chi esiste solo Apple

iPhone SE2

Nella fascia media, finalmente, vediamo anche un telefono Apple. Parliamo del nuovo iPhone SE – da alcuni chiamato SE2 – con il quale la mela vuole affacciarsi su una nuova fascia di mercato e permettere anche a chi non ha un budget elevatissimo di permettersi un melafonino. Scopri qui il prezzo attuale e le caratteristiche su Amazon.

Esteticamente quasi identico all’8, questo modello sta raccogliendo tantissimi pareri contrastanti: da una parte c’è chi non sopporta di avere un telefono nel 2020 con una sola fotocamera, anche se questa è in grado di girare video a 4K, oppure uno schermo così piccolo e con qualità HD.

7 Honor View 10 – modello vecchiotto ma che regge ancora benissimo

Honor View 10

Perché al quinto posto e non più su? Il problema maggiore di questo telefono è il prezzo, non ha caso è lo smartphone top di gamma di questa azienda. Se paragonato ai telefoni visti finora qui si spende di più, ma non è che si hanno caratteristiche e prestazioni molto superiori. Tuttavia, quando lo si trova in offerta, è decisamente un acquisto da considera.

Scopri qui l’Honor View 10 in offerta su Amazon.

In questo telefono troverete un processore eccezionale: HiSilicon Kirin 970 a 8 core, 2,4 GHz con processore grafico Mali G72 MP12, accompagnati da 6GB di RAM, mentre la memoria è di 128GB (non manca il supporto alle schede microSD).

La fotocamera non è male, ma non è nemmeno eccezionale. Sul retro troviamo una doppia con sensori da 16 e 20 MP che permette di fare foto e video (anche a 4K) di buona qualità anche in poca luce, ma anche utilizzare uno zoom 2x quasi senza perdita di definizione. Manca purtroppo la stabilizzazione ottica. Quella anteriore, invece è da 13 MP e nonostante non siano tanti, fa dei selfi davvero ottimi.

Il display da 6” è di livello alto, grazie alla risoluzione Full HD+ (2160 x1080 pixel), la luminosità non è delle più alte, ma in linea di massima è un IPS LCD ottimo.

Un’altra mancanza è il Bluetooth 5.0 (qui trovate solo il 4.2) e la cosa potrebbe leggermente dar fastidio a chi utilizza tanti accessori bluetooth.

Una cosa gradita sono le funzioni aggiuntive, come la modalità di risveglio, la possibilità di abbassare la risoluzione dello schermo per aumentare l’autonomia e altre tipiche di questo produttore.

In alternativa, potete anche vedere il Honor View 10 Lite, che è una versione ‘più leggera’ (meno potente) di questo smartphone, ma anche molto più economica:

Che caratteristiche deve avere il miglior telefonino?

Quello che bisogna guardare principalmente, quando si sceglie il cellulare più adatto alle proprie esigenze è:

Molti guardano anche il design, ma visto che ormai praticamente tutti usiamo una cover sul nostro cellulare, il lato estetico è abbastanza trascurabile: per quanto brutto, lo si può sempre coprire!

Quale smartphone scegliere?

Come puoi vedere ci sono tanti modelli con ottime prestazioni e che ti dureranno tanto, ad un prezzo non eccessivo. Ma quale tra tutti prendere?

Consiglio di puntare su uno dei primi 4, proprio per la connettività 5G e anche perché, come caratteristiche, sono i migliori della classifica in quanto. Tra di loro sono simili, ma tutti e hanno qualcosa in più rispetto alla concorrenza e la differenza di costo non si sente.

A meno che non vuoi per forza avere iOS. Se il tuo budget è limitato ma vuoi per forza avere un iPhone, l’unica opzione è il modello SE2 che è comunque un’ottima scelta

Tu quale preferisci? Facci sapere qual è il tuo smartphone preferito lasciandoci un commento.

migliori smartphone di fascia media

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su
Share via
Copy link