Il miglior smartphone con prezzo sotto a 150 euro

10 Dicembre, 2019 Lascia il tuo commento
miglior smartphone 150 euro

Vorreste stare al passo e cercate un cellulare che vi permetta non solo di chiamare, ma supporti anche le applicazioni più comuni come Facebook, Whatsapp e altri? Non volete spendere una fortuna per gli ultimi Samsung e iPhone, ma preferireste stare smartphone decente stando comunque sotto i 150 euro?

Anzi, di dispositivi in questa fascia di prezzo ce ne sono e molti, alcuni dei quali sono davvero un’ottima scelta. 

Confronto dei migliori smartphone economici a meno di 150€

Tra tutti quelli offerti, tuttavia il miglior smartphone sotto da 150 euro del 2019 e che senza dubbio consigliamo è il Samsung. Vediamo comunque la classifica dei migliori cellulari economici di quest’anno:

  • Samsung Galaxy A10. Un display infinito
  • Motorola Moto G6 Play. Bel design, super autonomia
  • Huawei Y6. Modello 2019
  • Xiaomi Mi A2 Lite. Il migliore sotto i 200€
  • Honor 9 Lite 2019. Selfie da urlo (ma un po’ più caro)

Magari avete delle preferenze un po’ diverse e cercate qualche specifica che non tutti gli smartphone possono offrirvi. Di seguito vediamo qualche dettaglio in più e le specifiche tecniche di ognuno di questi 5 dispositivi.

Samsung Galaxy A10

Infinity-V Display, enorme

Samsung Galaxy A10

Nella nostra classifica non poteva mancare uno dei principali produttori di smartphone, ovvero Samsung. Con il suo nuovissimo Galaxy A10 si conquista la vetta della nostra classifica dei migliori smartphone più economici dell’anno. Dispositivo studiato per chi ama un display enорme, da addirittura 6.2 pollici, che però pecca dal punto di vista hardware.

Partiamo dal lato processore dove abbiamo di nuovo un Octa core, ma a frequenze più basse , ovvero solo fino a 1.6 MHz e soli 2GB di RAM.

Anche lo schermo stesso, sebbene più grande dei concorrenti, ha una risoluzione solamente HD+. Manca la doppia fotocamera posteriore, ce n’è una singola da 13MP e quella frontale è da soli 5MP. Manca persino il lettore di impronte digitali, per sbloccare il telefono più velocemente.

Chi sceglie questo dispositivo lo fa perché punta su un marchio di qualità come Samsung e cerca un display grande. L’altro vantaggio è il supporto di schede micro SD fino a ben 512 GB, il doppio della maggior parte dei concorrenti che arrivano solo a 256GB.

Caratteristiche tecniche

Motorola Moto G6 Play

Bel design, super autonomia

Motorola Moto G6 Play

I prodotti della serie Moto G sono sempre stati un buon compromesso tra prezzo e qualità / prestazioni. Il moto G6 Play non fa eccezione e, anche se agli ultimi posti della nostra classifica degli smartphone più economico, sotto i 150€, resta sempre una valida scelta.

Il vantaggio più grande di questo telefono è la sua autonomia. Grazie ad una batteria da 4000 mAh il Moto G6 Play può essere utilizzato fino ad un massimo di 32 ore con una sola ricarica. Il resto dell’hardware è anche davvero di ottimo livello.

Questo telefono vanta un ampio display Max Vision HD+ da 5,7 pollici e ottime prestazioni grazie ad  un processore octa-core da 1.4 GH, con 3GB di Ram. Inoltre avete un lettore d’impronte digitali e l’esclusiva esperienza Motorola che vi permettono di accedere alle funzioni preferite con un movimento del polso.

Le pecche? Una risoluzione solo HD+ dello schermo, manca la doppia fotocamera, dimensioni piuttosto grandi, memoria espandibile solo fino a 128GB e qualità di produzione non eccelsa.

Caratteristiche tecniche

Normalmente il prezzo di listino è sui 199 euro, ma si trova spesso in offerta su Amazon

Huawei Y6

Grande e potente, ma sottile e leggero

Huawei Y6 2019

Huawei Y6 è un nuovo modello lanciato nel 2019 dalle ottime specifiche tecniche che non ha nulla da invidiare ai concorrenti. Uno smartphone con un display molto generoso da ben 6,09″ IPS LCD e risoluzione 1560 x 720 Pixel (non eccelsa ma comunque buona).

Il suo punto forte è la sottigliezza, con i suoi soli 8mm di spessore.

Foto e video non sono eccezionali: la fotocamera posteriore è da 13 MP, con un’apertura focale da soli f/1,8 mentre quella frontale, è da 8MP per selfie decenti. Considerato il prezzo, tuttavia, è davvero una buona fotocamera e la qualità delle foto, soprattutto di giorno è di buon livello.

Il processore è abbastanza veloce e performante: un quad-core MediaTek MT6761 con 2GB di ram. La batteria è abbastanza standard e con i suoi 3020mAh permette un’ottima autonomia.

Sebbene la memoria interna sia di soli 32GB, essa è espandibile tramit micro SD fino a 512GB.

Caratteristiche tecniche

Xiaomi Mi A2 lite

Doppia fotocamera, due giorni di batteria.

Xiaomi Mi A2 Lite

Il miglior da acquistare con questo budget (sforando di qualche euro) è decisamente lo Xiaomi Mi A2 Lite. Si tratta di uno smartphone avanzato e con specifiche tecniche di ottimo livello, nonostante il prezzo molto basso. I suoi punti forti sono tanti, ma soprattutto ha un grande display da 5,84 pollici con alta risoluzione (2280×1080 pixel) ed una lunga durata della batteria che ha una capacità di 4000mAh.

Per gli amanti delle foto, sul retro c’è una doppia fotocamera (12 + 5 MP) in grado di scattare foto bellissime con risoluzione fino a 4000×3000 pixel e registrare video in hd con risoluzione di 1920×1080.

All’interno trovate un processore Qualcomm® Snapdragon™ 625 con be 8 core che fornisce prestazioni alte a consumi di energia molto contenuti.

Caratteristiche tecniche

Honor 9 Lite

Lo smartphone ideale per Selfie

Honor 9 Lite

Honor 9 Lite è un cellulare di ottimo livello, dalle buone caratteristiche tecniche. Il produttore ha puntato molto sull’imaging, rendendolo perfetto per chi ama fare foto e video. Con la sua doppia fotocamera sia posteriore che frontale da 12MP +2MP  è perfetta per selfie ed in grado di soddisfare anche i più esigenti.

Il suo display grande (5.65 pollici) è molto comodo, i colori e contrasti sono davvero ottimi e la risoluzione è di 2160×1080, ovvero qualità FHD. Il processore, di nuovo un Octa-Core è davvero performate e con contenuti consumi di energia.

Le dimensioni sono ottime e grazie allo spessore molto contenuto, questo smartphone risulta molto leggero e maneggevole. L’unico punto debole è la batteria da 3000mAh che ne limita un po’ l’autonomia

Caratteristiche tecniche

Quale scegliere?

Come vedete ci sono delle scelte molto buone, nonostante il budget ridotto. Sforando leggermente trovate prodotti ancora migliori con caratteristiche tecniche di un’altra fascia. Per trovare il miglior compromesso e volete comprare uno degli smartphone che costa meno di, o al massimo a 150 euro, dovete principalmente scegliere in base alle vostre esigenze. Guardate principalmente la grandezza dello lo schermo, la fotocamera e la dimensione, poiché le specifiche sono veramente similari.

Qualche consiglio?

Se non avete tanta fretta, seguite costantemente gli sconti e le promozioni che vi permetteranno di risparmiare ancora di più e magari prendere un cellulare che normalmente sforerebbe il vostro budget.

In particolare, se avete pazienza, potete aspettare il Black Friday 2019 che arriverà verso la fine di Novembre.

Categoria: ,

Questo articolo è stato scritto da Tiko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *