Siti dove vendere iPhone usato in 2 minuti e guadagnare

Dove vendere iPhone usato

Il tuo melafonino va ancora benissimo, ma vuoi il modello nuovo, o cambiare completamente passando ad Android? Oggi ti voglio mostrare diversi siti dove vendere iPhone usato rapidamente e ricevere un prezzo giusto.

Parto subito col darti una notizia buona, ovvero che gli smartphone di Apple tengono il prezzo molto più di altri marchi e puoi guadagnare una somma ragionevole anche per un dispositivo piuttosto vecchiotto.

Quindi, prima di metterlo nel cassetto e dimenticartene credendo che non valga niente, prova a vedere la valutazione del tuo vecchio iPhone che otterrai dai se lo dai indietro, o magari quanto vale sui siti di annunci dell’usato.

Cosa fare prima di vendere l’iPhone

Resettare iPhone prima di venderlo

Hai trovato l’acquirente, o hai un amico che lo vuole comprare subito? Prima di venderlo, ci sono alcune cose che ti consiglio di fare se non vuoi avere brutte sorprese.

Se però, non vuoi perdere alcuna informazione, puoi sempre salvare tutto su iCloud, o altri servizi di cloud storage, come anche fare un backup sul computer.

La seconda cosa da fare è rimuovere il telefono da “Localizza il mio iPhone/iPad”. Puoi farlo direttamente nelle impostazioni dello smartphone, oppure accedendo al tuo account da un altro dispositivo Apple.

Quest’ultimo passaggio è molto importante, in quanto, se non rimosso dal tuo account, il nuovo proprietario non potrà utilizzare il telefono. Come vedrai di seguito, è anche uno dei requisiti fondamentali sui diversi siti dove puoi vendere un iPhone online.

Migliori siti dove vendere iPhone usato

siti dove vendere iPhone usato

Trovare un negozio fisico che prenda indietro i telefoni usati è difficile, quindi è meglio cercare online, dove, invece, le possibilità non mancano.

Il secondo metodo, è quello di affidarsi a siti di annunci dove cercare compratori. In questo caso puoi guadagnarci di più dalla vendita, ma richiede più tempo ed è meno sicuro, in quanto non sono pochi i tentativi di truffa ai danni dei venditori in portali del genere.

Qualunque sia il modo che sceglie ora ti voglio dare una lista di portali affidabili dove guardare. I migliori siti dove vendere un iPhone sono:

ReBuy

Vendi elettronica ReBuy

Vendere l’iPhone su ReBuy è davvero semplice: ti basta andare sulla pagina “Guadagna con il tuo usato” e inserire il tuo codice EAN / ISBN del dispositivo, dunque cliccare su Trova. Ti apparirà una lista dei modelli corrispondenti e devi solo scegliere il tuo, come anche indicare le condizioni in cui è, per ricevere un’offerta immediata.

Ovviamente, meglio è tenuto il tuo telefono, più sarà alta la valutazione che ti daranno. Se per te l’offerta è adeguata, non ti resta che imballare il telefono e spedirglielo. Tra l’altro, la spedizione è gratuita!

Quando ReBuy riceverà l’iPhone, eseguirà i controlli di routine che fa su ogni prodotto e ti invierà i soldi.

Amazon ReCommerce

Amazon ReCommerce iPhone

Ti basta accedere a questa pagina e trovare il modello del tuo dispositivo. Come vedi, basta digitare iPhone ed escono tutte le varianti e configurazioni possibili. Seleziona il tuo e premi Procedi.

Ti si aprirà una pagina con 3 semplici domande a cui devi rispondere con sì e no, per ricevere un’offerta per il telefono, ovvero:

  1. Se il telefono si accende
  2. Se il display e pulsanti funzionano
  3. Se hai disattivato la localizzazione
Condizioni iPhone usato Amazon

Qui è interessante notare che nel preventivo la terza domanda, ovvero se ”Localizza il mio iPhone” è disattivato, deve essere per forza sì.

Nel caso non lo fosse, Amazon non accetterà il tuo dispositivo, sia perché potrebbe essere rubato (se l’Apple account è tuo, puoi facilmente disabilitare la funzionalità), sia perché sarebbe troppo complicato, se non impossibile, rimuovere la protezione.

Ebay

Vendere telefono su eBay

Puoi creare annunci di vendita gratuitamente, ma se l’oggetto viene acquistato, dovrai pagare una commissione sull’importo a cui l’hai venduto.

Il vantaggio di eBay rispetto a molti siti simili è che il venditore è molto protetto da frodi e truffe ed ha un ottimo servizio clienti in caso di problemi. Lo svantaggio è che non è gratuito.

Per vendere il tuo iPhone su eBay avrai bisogno prima di creare un account, e poi il tuo annuncio. Per poterlo pubblicare, e se vuoi raggiungere un ampio pubblico, dovrai scrivere un titolo e descrizioni adeguate, inserire foto di qualità che facciano vedere lo stato telefono, scegliere il formato dell’inserzione (Compralo subito, oppure Asta online) e stabilire il prezzo di vendita.

Durante la creazione dell’annuncio devi anche scegliere il tipo di spedizione. Tra l’altro, la gran comodità è che c’è l’opzione di far venire un corriere a ritirare il prodotto direttamente a casa tua.

Swappie

Vendere iPhone usato su Swappie

Se per te è giusta, il passo successivo è quello di inserire i dati personali: ti verrà mandata un’etichetta di spedizione da usare per l’invio il dispositivo. Di nuovo, le spese di spedizioni sono a carico di Swappie.

Una volta che i loro tecnici hanno ispezionato il telefono, se lo stato del dispositivo corrisponde a quanto da te compilato nel questionario, riceverai una convalida della simulazione di vendita e ti faranno il bonifico entro il giorno lavorativo successivo a quello in cui hanno ricevuto il telefono.

Se, invece, scoprono altri problemi e difetti, potrebbero farti un’offerta inferiore. Qui è importante notare che se non sei d’accordo, il telefono ti verrà restituito, sempre senza alcuna spesa di spedizione.

Tra l’altro, swappi ti garantisce che cancelleranno tutti i dati del telefono vecchio. Se ti sei dimenticato di eliminare qualche foto o documento importante, puoi star tranquillo che verrà eliminato e il proprietario successivo non ne avrà accesso.

Seconda Mano

Secondamano.it

Un po’ come per ebay, qui devi registrarti e creare il tuo annuncio. La differenza principale, però, è che qui non devi pagare nulla e puoi vendere completamente gratis.

Quando crei il tuo annuncio, infatti, ti basta scegliere il nome, descrivere il dispositivo, aggiungere foto e il tuo numero di telefono. Ogni utente che finisce sulla tua offerta può contattarti telefonicamente per mettervi d’accordo sulla transazione.

Se vuoi avere più probabilità di vendere l’iPhone online su Seconda Mano, ti consiglio di rendere l’annuncio sicuro o, ancora meglio, certificato. Per farlo, devi autenticarti con il tuo profilo social, effettuare un pagamento da un tuo conto e anche verificare la tua identità. Richiede sicuramente tempo, ma dà più garanzie ai possibili acquirenti.

Apple Trade in

Apple Trade In

Il servizio è comodissimo, ma qui la valutazione che riceverai è veramente bassa. Puoi guadagnare molto di più vendendolo da privato, o persino su siti come ReBuy.

Se decidi di venderlo comunque ad Apple, devi andare sulla pagina di Trade In e selezionare cosa vuoi vendere. A questo punto verrai indirizzato su un’altra pagina dove devi inserire il Numero di serie / IMEI e premere Ricerca.

Ora seleziona tra i risultati quello che corrisponde esattamente al tuo modello e rispondere alle varie domande sullo stato. Una volta fatto, riceverai la valutazione del tuo iPhone e potrai seguire le istruzioni per spedire il dispositivo ad Apple.

Permuta iPhone su Apple

L’altro modo per dare indietro il vecchio iPhone ad Apple è quando stai per comprare il nuovo modello. Dopo averlo configurato ma prima di procedere all’acquisto, cliccare la voce “Seleziona una smartphone” per poi trovare il modello che vuoi permutare e inserire le varie caratteristiche come rispondere alla domanda se l’iPhone è in buono stato.

Tieni presente che Apple ti offre da 30 a 730 euro per la permuta, ma i modelli per cui riceverai uno sconto sono solo dall’iPhone 7 e successivi. Per il 6S e quelli precedenti puoi scegliere solo l’opzione di riciclo.

In breve

Come vedi, siti dove vendere iPhone usato ce ne sono veramente tanti e la scelta non manca. Ora quale scegliere e come fare, sta a te. Se vuoi semplificarti la vita, puoi darlo indietro a ReBuy, ma se vuoi guadagnarci un po’ di più, devi venderlo da privato su eBay o seconda mano.

Ovviamente, più è alto il prezzo a cui lo vendi, meno dovrai tirar fuori di tasca tua per comprare il telefono nuovo. Il problema è che ormai di iPhone in vendita ce ne sono tanti e, a volte, bisogna fare dei compromessi se lo si vuole vendere in fretta.

Domande frequenti

Non sei ancora sicuro di aver capito tutto? Vediamo di rispondere a qualche dubbio che ti potrebbe essere rimasto.

Dove posso vendere un iPhone rotto?

Se hai un iPhone rotto, lo puoi vendere sui siti come ReBuy e Amazon, i cui tecnici lo ripareranno, per poi rivenderlo. Puoi anche darlo indietro ad Apple e ricevere uno sconto sull’acquisto di un nuovo dispositivo.

Quale modello iPhone posso vendere?

Online puoi vendere praticamente ogni iPhone, ma molti siti accettano solo i modelli di iPhone 7 o successivi. Se hai un telefono più vecchio, puoi provare a venderlo da privato.

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll to Top