Come trasferire le chat di whatsapp da Android a iPhone

Come trasferire le chat di Whatsapp da Android a iPhone

Sei passato da Android ad iPhone e vuoi trasferire chat e dati dal vecchio dispositivo al nuovo, ma non riesci a riportare le conversazioni WhatsApp sul dispositivo della mela. 

Non c’è un modo veramente diretto per il trasferimento completo o selettivo di singole chat con whatsapp, perché il ripristino del backup da dispositivo a dispositivo è disponibile solo se il nuovo smartphone possiede lo stesso sistema operativo.

Cerchiamo di vedere quali sono le alternative o i workaround per “aggirare” e semplificare questa complicazione. Nel tutorial di oggi, infatti, ti mostro come trasferire le chat di whatsapp da Android a iPhone con metodi integrati nell’app e attraverso un software di terze parti per la migrazione completa delle tue discussioni.

Indice contenuti:

Trasferire chat whatsapp da android a iphone: 3 modi

trasferire chat Whatsapp da Android a iPhone

3 modi facili facili per poter continuare le tue conversazioni senza interruzioni. So che può essere uno stress il passaggio ad un nuovo smartphone, magari con un nuovo sistema operativo. Non ti preoccupare le soluzioni sono davvero molte e anche molto semplici.

Per te elencherò tre metodi differenti seguendoti passo per passo in ciascuno di questi, in modo da toglierti ogni preoccupazione. Alla fine ti ho aggiunto anche una semplice operazione se vuoi salvare qualche chat importante e poterla consultare da computer, semplicemente esportandola.

Questo ultimo “trucco” però ti avviso non ti permette di ripristinare la discussione salvata su un altro telefono, ma ti permette di salvare l’intera discussione e i file in essa contenuti, proprio per permetterti di fruire di questi contenuti anche senza utilizzare il tuo cellulare.

Senza PC: iCareFone

iCareFone

Questa app ti permette di trasferire le chat da Android ad Android, da Android a IOS e viceversa, ed è compatibile anche con WhatsApp for Business.

  1. Devi necessariamente munirti di un cavo USB OTG per android con apposito adattatore e terminatore per iPhone 
  2. Dovrai accettare il Contratto di Servizio e l’Informativa sulla Privacy come primo passo
  3. Collega i telefoni tra di loro direttamente con il cavo USB e OTG e dai il consenso perché l’applicazione possa accedervi
  4. Per la sicurezza dei tuoi dati utilizza il tuo numero telefonico ed inserisci il codice di verifica utilizzato per creare il backup
  5. Effettuata la verifica, l’app procederà in automatico alla creazione del backup delle chat

Completato questo processo vai sul dispositivo iOS e apri:

  1. Impostazioni
  2. Account iCloud
  3. Trova il Mio
  4. Disabilita Trova il Mio iPhone. 
  5. A questo punto iCareFone l’applicazione inizierà il processo di trasferimento del backup sul dispositivo iOS

Dr Phone

Dr. Phone trasferire Whatsapp
  1. Clicca su Trasferisci i messaggi Whatsapp
  2. Collega il tuo smartphone Android tramite il cavo e il tuo iPhone con il proprio cavo
  3. Ti verrà richiesto di autorizzare sul telefono il trasferimento dati su entrambi gli smartphone
  4. Sblocca i telefoni e acconsenti al trasferimento File
  5. Per il dispositivo Android dovrai abilitare il Debug USB
  6. Vai nelle impostazioni – Opzioni Sviluppatori e abilita il Debug USB
  7. Adesso riceverai un messaggio di autorizzazione sul tuo dispositivo Android
  8. Dai pure l’autorizzazione
  9. A questo punto ti verrà richiesto se mantenere i file, che saranno trasferiti al tuo iPhone, anche sul tuo dispositivo Android 
  10. Se scegli no, questi verranno cancellati sul dispositivo da cui devi trasferire
  11. Dr.Phone effettuerà quindi il trasferimento delle chat

Per poter adesso accedere alle tue chat segui la procedura che ti viene mostrata da Dr.Phone:

  1. Fai l’accesso a sul tuo nuovo WhatsApp dal tuo iPhone, appena installato
  2. Inserisci il tuo numero telefonico e verifica il tuo account con il codice di sicurezza
  3. WhatsApp ti notifica a questo punto che c’è un backup disponibile
  4. Ripristina il backup ed il gioco è fatto

Google Drive

Backup Chat Whatsapp con Google Drive

Per fortuna, dopo uno dei recenti aggiornamenti, questa app ha aggiunto il backup su Google Drive e questa funzionalità ti semplifica enormemente la vita e di non perdere i dati!

Google Drive ti può essere uno strumento molto utile nel caso in cui il telefono si rompa prima che tu riesca a fare il trasferimento con uno dei modi visti prima e il tuo smartphone abbia fatto automaticamente il backup. Per attivarlo devi:

  1. Apri WhatsApp su Android e vai nelle impostazioni (cliccando sui tre puntini in alto a destra)
  2. Seleziona Chat e quindi Backup delle chat
  3. Se non settate, aggiusta le impostazioni di google drive
  4. Clicca su Esegui Backup per salvare le tue conversazioni, immagini e anche video inviati.

Una volta completata la procedura sai che, su qualunque telefono ora attiverai Whatsapp, potrai recuperare le chat dal tuo account di google.

Prendi, infatti, il tuo nuovo melafonino e uno dei due programmi visti sopra, accedi ai loro siti e segui le istruzioni per trasferire le chat Whatsapp dal tuo vecchio smartphone Android al nuovo iPhone.

Come esportare le chat di WhatsApp

Non è necessario utilizzare per forza un computer fisso o portatile che sia per trasferire le proprie chat Whatsapp. Sono possibili diverse alternative come il backup, il poter esportare le discussioni più importanti ed i media in esse contenute come foto o messaggi vocali, oppure app di terze parti che fanno il lavoro per te.

Nei primi due metodi vediamo che questi sono già integrati nella nostra app social di instant messaging preferita, e mi riferisco in primis al poter esportare le chat via email o altri metodi di condivisione permessi, fare backup che permette di salvare tutte le chat esportando poi il tutto su google drive, e poi infine Dr. Phone.

Vediamo come esportare le chat:

  1. Apri WhatsApp su android e vai nelle impostazioni cliccando sui tre puntini a destra
  2. Seleziona Chat
  3. Adesso seleziona Cronologia Chat
  4. Tap su Esporta Chat e clicca sulla chat che vuoi esportare
  5. Ti viene chiesto se includere i media (messaggi vocali, foto, video, file e altro)
  6. Si apre un pop up che ti chiede: “Invia Chat tramite…”
  7. Scegli se vuoi inviare le chat tramite E-mail e scegli il tuo client email, ad esempio gmail
  8. A questo punto l’email sarà già compilata e ci sarà all’interno un file .TXT contenente la chat
  9. Specifica a quale indirizzo spedire (puoi anche auto spedirtela ad un altro indirizzo email, oppure sullo stesso)

In conclusione

Ogni metodo è valido ed è basato sulle tue esigenze. Alcune soluzioni sono a pagamento, altre sono integrate ed altre richiedono alcuni passaggi. Il risultato però deve essere quello che ti aspetti senza che nulla sia lasciato indietro, tutti i contenuti devono poter essere disponibili sul nuovo melafonino.

iPhone 13 con la sua uscita e con le offerte di natale, ci ha permesso di mettere mano al nuovo dispositivo della mela sfruttando delle ottime offerte, per questo motivo è meglio sapere anche come trasferire tutti i dati da Android a iPhone oltre alle chat di WhatsApp. 

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *