HomeMobileSmartphoneCome recuperare chat WhatsApp senza backup iPhone & Android

Come recuperare chat WhatsApp senza backup iPhone & Android

Quando cambi telefono o lo devi resettare per qualche motivo, uno dei problemi più grandi è quello di riuscire a mantenere tutte le informazioni salvate. Se contatti e impostazioni sono sempre salvate nel cloud, i dati delle varie app no ed è facilissimo perderli.

Tra tutti, è spesso tragico perdere i propri messaggi di WhatsApp che nel 2023 è l’applicazione più usata per scrivere con colleghi o amici! Se ti sei dimenticato di salvarti tutto o non hai potuto, non disperare perché potresti avere ancora una possibilità di ritrovare le informazioni, o almeno una parte.

Oggi ti mostro come recuperare chat Whatsapp senza backup sia su iPhone che Android.

Insomma, prima di dare tutto per perso, puoi fare un tentativo di ritrovare le tue conversazioni e tutte le informazioni importanti che avevi dentro! Se è proprio quello che stai cercando, allora segui le istruzioni di questo tutorial.

Programmi per recuperare le chat di WhatsApp senza backup su iPhone

Quando uno ha un problema, la prima cosa che fa di solito, è cercare la soluzione su Google. Se hai cercato come recuperare le chat di Whatsapp senza backup, allora avrai visto che ci sono numerosi software che ti dicono di poterlo fare.

Dopo averne provati diversi, tra tutti quelli che vantano risultati incredibili, ti consiglio UltData WhatsApp Recovery che funziona sia su PC Windows che MacOs.

Conversazione WhatsApp cancellata

Questo software è veramente potente, creata per recuperare chat, messaggi e dati cancellati di WhatsApp, anche se uno non ha il backup. Ma può fare molto di più.

Oltre che recuperare conversazioni che credevi perse per sempre, ti permette anche di ripristinare l’app usando backup da Google Drive o iTunes, opzioni che normalmente non sono disponibili.

Il motivo per cui ti consiglio proprio questo software è perché ha il tasso di successo più elevato tra i vari programmi esistenti e supporta tutti i dispositivi con iOS, compresi gli ultimi appena usciti iPhone 14, oltre che iPad e iPod.

Purtroppo, non è un’operazione sempre possibile ma se, oltre alle chat, vuoi recuperare foto da Whatsapp, video e altri dati, con UltData hai maggiori possibilità.

Come usare UltData WhatsApp Recovery per iPhone

Adesso che sai che ci sono vari programmi che ti possono aiutare a ritrovare le informazioni che credevi perse per sempre, vediamo bene come funzionano e quali sono i passaggi da fare.

Se vuoi usare UltData WhatsApp Recovery, come ti ho consigliato, allora è tutto molto semplice. Questo software, infatti, ha un’interfaccia molto pulita ma, soprattutto, è semplice ed intuitivo da usare, anche da chi ha poca o nessuna esperienza con il computer.

Per recuperare chat WhatsApp senza backup con UltData WhatsApp Recovery devi:

  1. Scaricare ed installare sul tuo computer UltData WhatsApp Recovery

    UltData Whatsapp Recovery

    Ti basta andare sul sito ufficiale di Tenorshare e scaricare gratuitamente il programma che è disponibile sia per Windows che MacOS.

  2. Collegare il telefono al tuo computer tramite cavo

    Collegare iPhone al computer con cavo

    Usa il cavo in dotazione all’iPhone o uno compatibile per connettere il telefono al computer. Se il tuo iPhone non viene riconosciuto prova a cliccare sul tasto arancione con l’apposita scritta dove ti verranno spiegati una serie di passaggi con cui potresti risolvere il problema

  3. Inserisci la password di sblocco sull’iPhone e, se richiesto, concedi l’accesso ai dati dal computer

    Inserire passcode iPhone per abilitare accesso al pc

    Per motivi di sicurezza dovrai digitare il passcode sul tuoi iPhone e concedere la gestione di file e app al computer.

  4. Esegui una scansione con UltData per trovare i dati persi

    Scansione UltData chat Whatsapp completata

    Con questo software puoi cercare tutti i tipi di dati persi, non solo le chat di WhatsApp. Se, ad esempio, hai cancellato per sbaglio pdf, documenti, immagini, video e altri ancora, potresti riuscire a recuperarli.

  5. Visualizza i file scansionati e seleziona “Mostra solo i file eliminati” per vedere solo quelli che sono stati cancellati

    Mostra file cancellati iPhone UltData

    Vedrai una lista di tutti i file che sono stati individuati sul tuo telefono, sia quelli cancellati che quelli non rimossi. Per velocizzarti la ricerca, ti consiglio di mettere la spunta accanto alla voce “Mostra solo i file eliminati”.

  6. Seleziona chat, foto e file che vuoi recuperare da Whatsapp e conferma il ripristino.

    Recupero dati eliminati completato

    Come già detto, con UltiData puoi recuperare tanti tipi di file, non solo le conversazioni dell’app. Vedrai un’anteprima di tutti i file: metti la spunta nell’angolo in altro a sinistra su quelli da ripristinare e conferma. Ora non ti resta che scegliere la cartella dove salvare il tutto e i file ti verranno poi copiati sul computer. Una volta completato il processo, puoi tranquillamente poi trasferirli nuovamente sul tuo telefono.

Strumenti:

  • Computer (Windos o Mac)
  • Cavo Usb – Lightning per iPhone
  • UltData WhatsApp Recovery

Seguendo questi passaggi potrai recuperare proprio tutto, da messaggi a foto, file e video o persino i contatti di WhatsApp. Ripeto, non hai mai la garanzia di ritrovare tutto ma, ci sono buone possibilità e vale decisamente la pena provarci.

Ti faccio notare che quando parte ad analizzare i dati dell’iPhone segna che per finire gli ci va 1 ora o anche più. Purtroppo il processo richiede un bel po’ di tempo, ma spesso ci mette molto meno di quanto segnato all’inizio: nel mio caso ci ha messo poco più di 10 minuti ad analizzare tutto. Ovviamente dipende anche dalla quantità di memoria occupata e numero di file.

Tra l’altro puoi usare questo programma anche per ripristinare WhatsApp dal backup di Google drive o iTunes, se per caso ne dovessi averne fatto uno, ma magari non riesci a recuperare i dati automaticamente dall’app.

Recuperare i file di backup da iTunes

UltData recupero dati backup iTunes

Poiché iCloud ha soli 5GB di spazio gratuito e decisamente non bastano per salvare nemmeno una piccola parte dei propri dati, è spesso meglio fare il backup con iTunes. Anche se è stato rimosso con gli ultimi aggiornamenti nei nuovi Mac, se hai un computer Apple con OS più vecchio, oppure un pc Windows, probabilmente lo hai usato più di una volta per mettere al sicuro i tuoi dati.

Un problema di questo software, però, è che quando si tratta di backup, non è decisamente molto intuitivo e ti permette di salvare tutto o ripristinare tutto, senza poter scegliere singolarmente i vari file.

Con i software di Tenershare, però, puoi recuperare file da backup iTunes selettivamente. Che si tratti di foto, file musicali, tracce audio, video o altro tipo di dati, puoi semplicemente selezionare quello che ti serve ed esportarlo. Puoi così ritrovare facilmente dei file eliminati per sbaglio dal tuo iPhone.

Il processo è semplicissimo, in quanto con UltData devi solo scegliere la voce iTunes, conferire i vari accessi al disco fisso, come segnato nelle istruzioni e il software vedrà subito tutto quello che hai ancora salvato sul pc e che si può ripristinare.

Recuperare chat WhatsApp cancellate su Android senza backup e root

Recupero chat WhatsApp cancellate su Android

Tuttavia, entrare e modificare il root è un’operazione che solo degli esperti dovrebbero usare perché si corre il rischio di compromettere totalmente il sistema operativo. Anche se trovi guide dettagliate su come recuperare da root le chat, ti sconsiglio di seguirle se non sei sicuro di quello che stai facendo.

Come fare dunque?

Per fortuna c’è un modo per recuperare chat WhatsApp cancellate su Android senza backup e senza accedere al root, usando sempre UltData, ma la versione dedicata ad Android.

Funziona su tantissimi modelli di smartphone come Samsung, Huawei, Xiaomi, OnePlus e altri ancora e, oltre alle conversazioni di WA ti permette di recuperare anche foto, video e altri dati che magari hai cancellato per errore.

Utilizzarlo è molto semplice grazie alle accurate istruzioni (disponibili in italiano) che ti guidano passo a passo nel procedimento. Una volta collegato il tuo smartphone Android al computer e abilitato Debug e installazione da USB sul telefono, apri UltData e scegli i dati che vuoi recuperare.

Il programma eseguirà una rapida scansione e ti mostrerà tutti i file che ha trovato nel tuo telefono e che puoi ripristinare in pochi click o cancellare in modo permanente.

Non finisce qui, perché questo software ha anche altre funzionalità: se per caso, per qualche problema non riesci a ripristinare le chat di whatsapp dai backup che hai fatto, con UltData per Android, puoi ripristinarle direttamente da Google Drive o iTunes.

Conclusione

La cosa brutta è che può accadere senza nemmeno accorgersene, ad esempio basta cambiare telefono e attivare WA sul nuovo smartphone che vedrai l’app disconnettersi in automatico da quello vecchio. Se per sbaglio la cancelli senza fare il backup, normalmente uno penserebbe di aver perso tutto.

Proprio per questo, nel tutorial di oggi ti ho voluto mostrare come recuperare le chat di WhatsApp sia su iPhone che Android e i migliori programmi per farlo.

Spero ti sia stato utile ma, se hai avuto qualche difficoltà o hai riscontrato problemi nel seguire le istruzioni, chiedi pure nei commenti e proverò a darti una mano per risolverli.

Tiko
Tiko
Ciao, mi chiamo Tihomir e sono un appassionato di tecnologia e informatica!

Potrebbe interessarti:

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici sui Social

127FansMi piace
26FollowerSegui
359IscrittiIscriviti
- Spazio pubblicitario -

Ultimi articoli