L’assicurazione auto e moto online più conveniente?

9 Luglio, 2019 2 Commenti
Se ti piace, condividi su:

Spendi ogni anno una fortuna per assicurare la tua macchina o moto? La buona notizia è che oggi puoi risparmiare e non poco, facendo un’assicurazione online, che tipicamente sono meno care delle classiche, senza fare compromessi con premi e altro.

Stipulare una polizza assicurativa su internet è davvero facile e veloce. Il tutto succede con pochi passaggi (illustrati sotto) e ti permette di scegliere l’assicurazione più economica mettendo a confront diverse compagnie.

In questo articolo vedremo cosa sono, come si fanno e perchè convegono le assicurazioni stipluate online.

Cosa sono le assicurazioni online?

A differenza di quello che molti ancora pensano, le assicurazioni online sono polizze completamente equivalenti a quelle tradizionali. L’unica differenza è che vengono stipulate su internet, senza dover andare in qualche ufficio, ma potete farla comodamente seduti a casa vostra.

Ci sono tanti vantaggi per chi vuole stipulare una polizza online. Le principali sono la facilità con cui si confrontano le offerte delle varie compagnie assicurative e una ancora più facile personalizzazione dell’assicurazione per coprire completamente le proprie esigenze. Vi bastano pochi minuti, per richiedere un preventivo e mettere a confronto il prezzo finale dell’assicurazione che state cercando, scoprendo quella che vi fa risparmiare di più.

Confronto delle polizze assicurative

Sul web troverai davvero tanti siti utili per mettere a confronto le varie polizze offerte dalle compagnie assicurative sia classiche che quelle presenti solo sul web. In pochi minuti potrete fare un paragone tra tutte, o quasi, le assicurazioni per auto e moto online e scoprire quella più conveniente.

Alcuni di questi ti permetteranno persino di personalizzare la tua offerta per massimizzare il risparmio, ricevendo comunque una polizza che ricopra completamente le tue esigenze. Insomma, con internet, oggi, risparmiare è sempre più semplice.

Come stipulare una polizza online

Sebbene con qualche differenza da sito a sito, un’assicurazione online si stipula quasi sempre allo stesso modo. Ci sono solo 6 semplici passaggi e bisogna:

  1. compilare un form con i propri dati anagrafici
  2. inserire tutte le caratteristiche e i dati del proprio veicolo nei campi richiesti
  3. selezionare eventuali pacchetti opzionali che si vuole aggiungere alla propria polizza auto o moto
  4. Scegliere il preventivo gratuito che più vi piace tra quelle offerte dalle varie compagnie assicurative messe a confronto sul sito.
  5. procedere al pagamento acquisto dell’assicurazione
  6. stampare i documenti necessari che vi verranno richiesti tramite mail e che dovrete tenere in macchina affinchè sia valida la polizza.

Come vedete, nulla di complicato. Di solito bastano qualche decina di minuti per mare un confronto delle migliori assicurazioni e stipulare quella più conveniente o una delle meno care.

Stessa qualità, ad un costo inferiore

All’inizio erano in molti a guardare con diffidenza verso le assicurazioni auto, moto e altre, che venivano stipulate online. Tuttavia, con il tempo ci si è accorti che, nonostante il costo nettamente inferiore, una polizza auto o moto stipulata online, RCA, come anche quelle per beni materiali, sulla vita etc, sono completamente equivalenti a quelle classiche. Insomma, pagare meno, in questo caso, non significa ottenere di meno.

Il minor costo e il conseguente risparmio per il cliente arriva soprattutto dal basso costo di gestione della compagnia assicurativa, che tramite web taglia le spese di gestione di sedi fisiche e rete vendita sul territorio italiano. Il tutto viene gestito virtualmente, in modo molto più facile e veloce, snellendo procedure e riducendo sempre di più i loro costi. Proprio per questo hanno la possibilità di offrire prezzi minori alla clientela.

I servizi offerti sono praticamente gli stessi, la qualità pure. L’assistenza, in caso di incidente, avviene semplicemente al telefono, come anche la consulenza sui passaggi successivi che servono per ottenere il risarcimento.

Ancora dubbi? Lasciaci un commento con le tue domande.

Questo articolo è stato scritto da Tiko

2 commenti

  • salvatore :

    non e’ proprio vero, le compagnie cosiddette on-line si comportano molto male e spiego il perche’: ho ricevuto una proposta di rinnovo dalla QUIXA con un rincaro delle tariffe del 25%, da premettere che sono in 1 classe da svariati anni e non ho avuto sinistri, quindi il suddetto aumento e’ del tutto ingiustificato. Dove e’ finita la IVASS il cui compito e’ di vigilare sulla correttezza delle compagnie assicuratrici.

  • salvatore :

    mi associo al commento di SALVATORE, le compagnie on-line fanno le tariffe che vogliono ed applicano gli aumenti ingiustificati specialmente ai rinnovi delle polizze successive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *