I 5 migliori siti di incontri gratis e non

migliori siti di incontri gratis

Ti stai trasferendo in una nuova città e vuoi fare nuove amicizie, conoscere nuove persone per qualche uscita al pub, al ristorante, cinema e teatri, e magari anche trovare l’amore, un partner che possa condividere con te la tua nuova vita. I migliori siti di incontri sicuramente potranno darti una mano.

Questi servizi solitamente sono gratuiti e generalmente per adulti. Possono essere siti web ed anche app, ma ti hanno sempre intimorito, vero? Non sai quale usare e come usarlo. Non ti preoccupare, prima o poi tutti si mettono in gioco e in questo articolo troverai tutti i migliori consigli su quelli che ritengo essere i migliori siti Web, ed anche app, definiti ormai “social per incontri”, per chi è alla ricerca dell’altra metà. 

Parlerò di come sono strutturati questi servizi o portali indirizzati ad incontri per un pubblico adulto, quali sono i punti forti e vedremo insieme come funzionano, in modo che tu possa li possa confrontare e decidere quale sia quello giusto per te.

In tempi come questi internet è un ottimo alleato, mai prima d’ora è stato così utile anche per trovare la persona giusta per te. Vediamo insieme come funzionano.

Indice contenuti:

Come funziona un sito di incontri?

Generalmente ogni app, sito web o social per incontri richiede una registrazione che può avvenire collegando ad esempio il proprio account facebook, questo per semplificare la registrazione, e spesso viene richiesto per maggiore sicurezza un numero di telefono a cui verrà inviato un SMS per la conferma alla registrazione.

Partiamo dalle funzioni base, diciamo essenziali, su cui ti consiglio di basarti. Ogni social di questo tipo richiede la compilazione di un profilo e l’inserimento di una o più foto. Più accurati saranno i dettagli che darai su te stesso alle altre persone, più le foto saranno belle e di buona qualità, maggiori saranno le possibilità che la persona che stai cercando, ti troverà prima che tu trovi lei o lui.

come funziona un sito di incontri online

Completato il tuo profilo puoi usufruire della ricerca specifica limitando la città, la zona o un  luogo preciso in cui cercare e farti cercare dall’anima gemella. Alcuni servizi invece hanno solo, oppure in aggiunta alla ricerca, uno swipe rapido “mi piace” e “non mi piace” sui profili che ti vengono mostrati nella sezione solitamente chiamata “shuffle”.

Questi profili scorrono al tuo comando e, come detto sopra, puoi decidere se scartarli temporaneamente o categorizzare come profili che non gradisci, oppure matcharli e sperare che possano ricambiare. 

Chattare con la persona che ti piace non è sempre possibile, perché ci sono sistemi in cui devi prima farti matchare, oppure devi prima attendere che venga accettato il tuo invito per l’amicizia. 

Alcuni servizi propongono delle funzioni extra a pagamento, perchè le tue ricerche e i tuoi match possono essere limitati giornalmente. Non pensare subito male, perchè queste funzioni indicano che il servizio ci tiene ad avere solo persone reali, che se interessate ad avere molte più probabilità di incontro, siano anche interessate a pagare qualcosa per un “aiuto”.

Dove invece queste funzioni non sono limitate e riservate solo ad utenti paganti o VIP, è molto più probabile imbatte

In questo modo non solo si semplifica la registrazione, ma anche l’accesso sarà immediato. Questo tutela te e il fornitore del servizio, e garantisce che l’utenza sia reale limitando molto il fenomeno dei falsi profili.

rsi in profili falsi ed essere anche matchati da qualcuno di questi. Come nella vita reale, prima di buttarsi è meglio sempre valutare bene chi si ha davanti, a maggior ragione se solo telematicamente, quanto vale per il tuo profilo vale anche per i profili degli altri.

Quali sono i migliori siti di incontri online?

La risposta è difficile se ci si approccia per la prima volta a questo mondo, ma non ti preoccupare adesso insieme vediamo quali sono i principali siti di incontri gratis per adulti, descrivendo i loro punti di forza che sicuramente vorrai conoscere prima di procedere alla creazione del tuo profilo, così da farti trovare subito preparato evitando di perdere occasioni importanti.

Prima di iniziare con la disamina delle 5 principali piattaforme di genere più conosciute, ti premetto che per ognuna di questa è possibile sfruttare i potenti strumenti di ricerca della persona o delle persone desiderate o “affini” in modo completamente gratuito.

Avrai anche a disposizione dei “booster” a pagamento, che ti aiuteranno a concludere con la persona desiderata arrivando fino ad ottenere un appuntamento. Non sottovalutare questi strumenti solo perchè “a pagamento”, sfrutta prima sapientemente tutte le opportunità gratuite e valuta poi in un secondo momento se acquistare un booster o sottoscrivere un abbonamento per migliorare le tue opportunità di ricerca.

Meetic: il migliore sito gratuito di incontri per adulti

meetic

L’iscrizione richiede una email valida per la creazione del profilo, subito dopo un wizard – una guida automatizzata – ti permette di completare il tuo profilo in modo veramente veloce, semplicemente facendoti esprimere le tue preferenze con qualche semplice clic. 

Davvero pochi clic e sei subito online, pronto per conoscere nuove persone in modo totalmente gratuito, anche se sono presenti dei servizi a pagamento chiamati booster che non sei costretto ad utilizzare, ma se vuoi sono a tua completa disposizione. 

Questi permettono al tuo profilo di stare sempre in evidenza e ti aiuta ad ottenere ricerche più accurate. Concentriamoci però sulla parte gratuita, il sito web per quanto semplice è fatto bene, è completo e non manca davvero nulla.

Abbiamo subito una sezione “Scopri” che ci permette di visitare una selezione profili che vengono reputati più affini alle nostre preferenze, una selezione di profili che potrebbero essere interessati a te in base ai loro criteri, e dove abbiamo anche gli Eventi.

Eventi ti apre le porte ad incontri reali, organizzati da Meetic, che appaiono disponibili quando vengono organizzati nella tua zona. Ti consiglio sempre di visitare la sezione eventi ogni giorno.

Tornando nella pagina principale avrai due tipi di ricerche disponibili: la prima, più accurata, in cui dovrai specificare i dettagli desiderati, la seconda chiamata “shuffle” dove randomicamente ti saranno proposti profili affini alle tue preferenze e dove potrai semplicemente matchare o meno con un clic, decidendo se lasciare un like o un dislike.

Meetic poi ha un’importante funzione, la Meeticaffinity in cui potrai perfezionare l’algoritmo di ricerca rispondendo ad una serie di domande specifiche basate sulle tue preferenze di coppia.

Questo portale è gratuito, ma come tutti i servizi gratuiti ha dei limiti. Con un abbonamento mensile di 4,99€ in offerta per 6 mesi puoi navigare senza pubblicità, scoprire a chi piaci, inviare messaggi senza limiti e avere tariffe preferenziali agli eventi organizzati.

Tinder: la più famosa ed utilizzata app di incontri rapidi

tinder

Questa modalità è utilizzabile anche in movimento, e consiste in uno swipe su una serie di profili mostrati in modo casuale, dove solo tu potrai decidere se lasciare un like o un dislike. Attento però ad utilizzare i dislike, perché la funzione rewind che ti permette di annullare il dislike è limitata nella versione gratuita.

Anche la funzione like ha dei limiti nella versione gratuita, ma non ti preoccupare perchè i like disponibili saranno ben più che sufficienti. Durante l’utilizzo dell’app saranno mostrate diverse pubblicità che si fanno notare, ma non sono così invasive. Se invece tutto questo non ti piace, non ami le pubblicità e vuoi abbattere ogni limite, Tinder ti mette a disposizione 3 piani.

Il primo, Tinder plus, ti permette di abbattere già molte barriere, permettendoti di annullare i dislike accidentali e non avere limiti di like. Sblocca inoltre la funzione Passport che ti permette di matchare con tutto il mondo.

Tinder Gold aggiunge in più un Super Like ad una persona o a gruppi di persone, che moltiplica le possibilità di essere matchato, ti fa vedere i like ricevuti e per 1 volta al mese metterà in evidenza il tuo profilo.

Tinder Platinum potenzia l’algoritmo in modo da metterti in evidenza 10 profili che hanno altissime probabilità di corrispondere alle tue affinità, darà inoltre priorità ai tuoi like portandoti in pole position e di scoprire subito a chi piaci.

Ecco perché è il servizio più semplice e più usato, per la sua facilità e immediatezza, inoltre i piani a pagamento fanno sì che siano presenti persone reali e veramente interessate a nuove esperienze. 

Grindr: la migliore app e chat di incontri LGBTQ+

grindr

Altra app pionieristica dell’universo LGBTQ+, la registrazione avviene analogamente come per le altre, si può utilizzare un numero di telefono e si entra subito nel vivo della chat. Qui si hanno disponibili tutti i profili della zona, aggiornati in tempo reale abilitando la geolocalizzazione e si può chattare liberamente con tutti i contatti che si vuole.

Principalmente e inizialmente era rivolto ad un pubblico maschile, ma piano piano hanno espanso il loro universo a tutto l’universo LGBT. Generalmente le funzioni gratuite sono già sufficienti per trovare quello che si cerca.

Sono però presenti anche due tipi di abbonamenti, Extra e Illimitati, che ti permettono di espandere le tue ricerche, sapere chi ti ha visto e chi ha letto i tuoi messaggi.

Bumble: una piattaforma di dating che mette le Donne in primo piano

bumble

Sì è una piattaforma per adulti, ma siamo davanti al tempio delle Donne, dove il loro rispetto viene messo in primo piano. L’uomo deve sapere come mettersi in mostra, perchè solo in questo modo saprà farsi notare.

Esatto, puoi mostrare il tuo profilo e sperare che la Donna dei tuoi sogni faccia match, perchè? Perchè non la puoi contattare direttamente data la rigida policy del sito. Ma sperare in questo caso vuol dire mettere in atto tutte le tue migliori armi di seduzione.

Non è un social di incontri solo per gli uomini decisi, ma è fatto anche per far affinare le proprie armi di seduzione a quegli uomini che generalmente mostrano indecisione o poca sicurezza. Si impara molto, soprattutto a rispettare l’altro sesso ed indirettamente accresce la consapevolezza di sè stessi e si acquisisce sicurezza. 

Lovoo: sito per adulti ottimo per incontri occasionali

lovoo

Ami molto metterti in gioco e preferisci fare sempre nuove conoscenze? Questa piattaforma di incontri fa al caso tuo. La registrazione avviene tramite email o con il collegamento del proprio facebook, oppure tramite l’accesso Google.

Anche in questo caso i risultati migliori si ottengono creando un profilo che attragga e abbia molte affinità, quindi non sottovalutare mai questo aspetto. Tra i siti di incontri è uno dei più conosciuti, quindi non ti sarà difficile trovare tanti profili da matchare.

Nella versione gratuita hai un numero limitato di like, di messaggi e di numero di visualizzazione dei profili, sempre per limitare profili fake e spam selvaggio di messaggi, sempre a tutela della serietà del servizio.

Lo strumento “Live” ti catapulta in chat video condivise dove poter parlare con nuove persone. Ed infine la versione “shuffle” o “match” introdotta e tipica di Tinder, la quale ti mostra diversi profili affini che puoi confermare con un like o scartare con un dislike.

Anche Lovoo propone un abbonamento VIP a costi tutto sommato bassi, che ti permette di abbattere i classici limiti di queste piattaforme e di stare sempre un passo avanti alla “concorrenza”.

Quale provare?

Quale sito per incontri provare

Scegliere in base alle funzionalità è la regola, l’app e il sito con cui ti trovi bene non solo come opportunità di conoscenza ma anche come facilità d’uso. Impara a conoscere ogni piattaforma ed a sfruttarne tutte le potenzialità.

Alcune app sono così pratiche da usare che le puoi utilizzare anche in movimento, ti mostreranno chi sta intorno a te e solo tu deciderai se lasciare un like o passare al prossimo profilo.

Ognuna di queste piattaforme di incontri, ha delle enormi potenzialità e non devi guardare solo alle limitazioni o ai risultati sul breve termine. Spesso capita che aprendo una di queste app dopo un po’ di tempo che non la utilizzi, ti ritrovi con il match giusto, un like, un messaggio di persone che vogliono iniziare a chattare e ti vogliono conoscere.

Avere queste app sempre attive ti permette poi anche all’ultimo momento dopo un breve messaggio di incontrarsi e conoscersi, grazie alla geolocalizzazione. In tempo reale sai sempre chi c’è intorno a te e quanto è distante.

Siti gratis o a pagamento?

Come vedi le opportunità per gli adulti di incontrarsi non mancano, nemmeno quelle non a pagamento. Prova sempre prima le funzionalità base e se dovessi trovare quel sito od app con cui ti trovi meglio e che già ti restituisce buoni risultati od un buon feeling, potrai anche decidere di abbattere ogni limite.

Queste funzionalità sono comunque lì a tua disposizione ed a prezzi aggressivi per garantirti di non perdere quell’attimo fatale, di non farti scappare quel match con quella persona con cui potresti passare una splendida serata e che potrebbe rivelarsi una frequentazione fissa anche per qualcosa di duraturo.

Chat e messaggistica

Chat per incontri

Le chat non sono sempre gratuite all’interno di questi social, spesso si è limitati dal numero di messaggi che si possono inviare giornalmente o a quante persone è possibile scrivere contemporaneamente.

Se non vuoi rischiare di ritrovarti a secco di messaggi e di dover pagare un booster od un abbonamento che ti consenta di parlare di più e con più persone, già dall’inizio fai le scelte giuste e decidi di parlare solo con chi sei sicuro di avere interessi in comune.

Molti dei profili che ti passeranno davanti saranno sicuramente presenti anche su altre piattaforme. Molte persone non si limitano soltanto all’utilizzo di un solo servizio, ma aumentano le proprie possibilità di chattare e continuare conversazioni anche in altri luoghi dove non ci sono questi limiti.

Match finder: fatti aiutare a trovare la persona giusta

L’algoritmo di match finder è studiato per incrociare più affinità possibili tra le persone, più sono le domande poste dall’algoritmo e più questo risulta essere accurato. Questo è importante per evitare sia brutte sorprese sia e soprattutto incontri che poi si rivelano essere dei veri e propri buchi nell’acqua.

Quando non c’è feeling non ci si può fare nulla, e un servizio scadente rischia di proporti davvero tutti i tipi di profili senza nessuna affinità, che possono portarti alla frustrazione. Il primo grado di match finder è quello che ti si propone durante l’iscrizione al servizio.

Ti sono richieste informazioni abbastanza basilari e preferenze chiamiamole superficiali, in modo da fornirti un’ampia rosa di profili. Questo ti permette anche di correggere le tue scelte e trovare nei profili visitati qualcosa di inaspettatamente piacevole.

Non è quindi una selezione superficiale, ma serve a migliorare l’algoritmo di ricerca in un momento successivo all’iscrizione, dove solitamente diciamoci la verità si cliccano anche un po’ di preferenze a caso, giusto per completare ed attivare il proprio profilo e mettersi subito in gioco.

Successivamente, come abbiamo visto in Meetic, è possibile aumentare il grado di perfezione della ricerca rispondendo ad ulteriori domande che l’intelligenza artificiale di porrà e che utilizzerà per proporti una rosa di profili veramente vicini alle tue preferenze e che per converso ti porterà verso quelle persone a cui quasi sicuramente piacerà il tuo profilo.

In conclusione

Trovare nuove amicizie e la persona giusta non è così difficile, basta mettersi in gioco e non c’è nulla da perdere. Utilizzare questi siti di incontri ti evita di andare in bianco, ti registri e ti cancelli con un clic in modo gratuito, perché non provare?

Il mio consiglio è sicuramente quello di utilizzare i servizi più conosciuti e più sicuri, senza focalizzarsi solo su uno di questi, ma sfruttando i loro algoritmi e aumentando le tue possibilità di successo. Ancora qui? Controlla se ti ha matchato qualcuno!

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.